Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Gerusalemme: violenti scontri tra polizia israeliana e manifestanti palestinesi

Seguici su
La scorsa notte a Gerusalemme è stata segnalata dagli scontri tra le forze dell'ordine israeliani e i manifestanti palestinesi. Si tratta di uno dei più violenti scontri degli ultimi decenni. L'organizzazione palestinese della Mezzaluna Rossa ha rivelato che 205 palestinesi sono rimasti feriti durante gli scontri, con circa 88 ricoverati in ospedale.
Dei palestinesi reagiscono mentre la polizia israeliana spara granate stordenti durante gli scontri nel complesso che ospita la Moschea di Al Aqsa, nota ai musulmani come Santuario Nobile e agli ebrei come Monte del Tempio, tra le tensioni sul possibile sfratto di diverse famiglie palestinesi dalle case sulla dei coloni ebrei nel quartiere di Sheikh Jarrah, nella Città Vecchia di Gerusalemme, 7 maggio 2021 - Sputnik Italia, 1920, 08.05.2021
Gerusalemme, almeno 205 feriti negli scontri tra palestinesi e polizia israeliana - Video
Gli scontri si sono scatenati dopo settimane di tensioni tra ebrei e arabi durante il mese sacro del Ramadan, sullo sfondo delle recenti sentenze della corte israeliana che avrebbero permesso di sfrattare decine di famiglie palestinesi nel quartiere di Sheikh Jarrah.
© REUTERS / Ammar AwadScontri tra gli agenti della polizia israeliana e i manifestanti palestinesi nel complesso che ospita la Moschea di Al Aqsa, nota ai musulmani come Santuario Nobile e agli ebrei come Monte del Tempio, 7 maggio 2021
Scontri tra gli agenti della polizia israeliana e i manifestanti palestinesi nel complesso che ospita la Moschea di Al Aqsa, nota ai musulmani come Santuario Nobile e agli ebrei come Monte del Tempio, 7 maggio 2021 - Sputnik Italia
1/13
Scontri tra gli agenti della polizia israeliana e i manifestanti palestinesi nel complesso che ospita la Moschea di Al Aqsa, nota ai musulmani come Santuario Nobile e agli ebrei come Monte del Tempio, 7 maggio 2021
© AFP 2021 / Emmanuel DunandUn agente della polizia israeliana ferito nel corso degli scontri tra gli agenti della polizia israeliana e i manifestanti palestinesi nel complesso che ospita la Moschea di Al Aqsa, nota ai musulmani come Santuario Nobile e agli ebrei come Monte del Tempio, 7 maggio 2021
Un agente della polizia israeliana ferito nel corso degli scontri tra gli agenti della polizia israeliana e i manifestanti palestinesi nel complesso che ospita la Moschea di Al Aqsa, nota ai musulmani come Santuario Nobile e agli ebrei come Monte del Tempio, 7 maggio 2021 - Sputnik Italia
2/13
Un agente della polizia israeliana ferito nel corso degli scontri tra gli agenti della polizia israeliana e i manifestanti palestinesi nel complesso che ospita la Moschea di Al Aqsa, nota ai musulmani come Santuario Nobile e agli ebrei come Monte del Tempio, 7 maggio 2021
© AFP 2021 / Ahmad GharabliScontri tra gli agenti della polizia israeliana e i manifestanti palestinesi nel complesso che ospita la Moschea di Al Aqsa, nota ai musulmani come Santuario Nobile e agli ebrei come Monte del Tempio, 7 maggio 2021
Scontri tra gli agenti della polizia israeliana e i manifestanti palestinesi nel complesso che ospita la Moschea di Al Aqsa, nota ai musulmani come Santuario Nobile e agli ebrei come Monte del Tempio, 7 maggio 2021 - Sputnik Italia
3/13
Scontri tra gli agenti della polizia israeliana e i manifestanti palestinesi nel complesso che ospita la Moschea di Al Aqsa, nota ai musulmani come Santuario Nobile e agli ebrei come Monte del Tempio, 7 maggio 2021
© AFP 2021 / Emmanuel DunandI giovani palestinesi guardano gli scontri tra gli agenti della polizia israeliana e i manifestanti palestinesi nel complesso che ospita la Moschea di Al Aqsa, nota ai musulmani come Santuario Nobile e agli ebrei come Monte del Tempio, 8 maggio 2021
I giovani palestinesi guardano gli scontri  tra gli agenti della polizia israeliana e i manifestanti palestinesi nel complesso che ospita la Moschea di Al Aqsa, nota ai musulmani come Santuario Nobile e agli ebrei come Monte del Tempio, 8 maggio 2021 - Sputnik Italia
4/13
I giovani palestinesi guardano gli scontri tra gli agenti della polizia israeliana e i manifestanti palestinesi nel complesso che ospita la Moschea di Al Aqsa, nota ai musulmani come Santuario Nobile e agli ebrei come Monte del Tempio, 8 maggio 2021
© AFP 2021 / Ahmad GharabliScontri tra gli agenti della polizia israeliana e i manifestanti palestinesi nel complesso che ospita la Moschea di Al Aqsa, nota ai musulmani come Santuario Nobile e agli ebrei come Monte del Tempio, 7 maggio 2021
Scontri tra gli agenti della polizia israeliana e i manifestanti palestinesi nel complesso che ospita la Moschea di Al Aqsa, nota ai musulmani come Santuario Nobile e agli ebrei come Monte del Tempio, 7 maggio 2021 - Sputnik Italia
5/13
Scontri tra gli agenti della polizia israeliana e i manifestanti palestinesi nel complesso che ospita la Moschea di Al Aqsa, nota ai musulmani come Santuario Nobile e agli ebrei come Monte del Tempio, 7 maggio 2021
© REUTERS / Ammar AwadUn palestinese ferito nel corso degli scontri tra gli agenti della polizia israeliana e i manifestanti palestinesi nel complesso che ospita la Moschea di Al Aqsa, nota ai musulmani come Santuario Nobile e agli ebrei come Monte del Tempio, 7 maggio 2021
Un palestinese ferito nel corso degli scontri tra gli agenti della polizia israeliana e i manifestanti palestinesi nel complesso che ospita la Moschea di Al Aqsa, nota ai musulmani come Santuario Nobile e agli ebrei come Monte del Tempio, 7 maggio 2021 - Sputnik Italia
6/13
Un palestinese ferito nel corso degli scontri tra gli agenti della polizia israeliana e i manifestanti palestinesi nel complesso che ospita la Moschea di Al Aqsa, nota ai musulmani come Santuario Nobile e agli ebrei come Monte del Tempio, 7 maggio 2021
© AFP 2021 / Emmanuel DunandAmbulanze vicino alla Porta dei Leoni a Gerusalemme, 7 maggio 2021
Ambulanze vicino alla Porta dei Leoni a Gerusalemme, 7 maggio 2021 - Sputnik Italia
7/13
Ambulanze vicino alla Porta dei Leoni a Gerusalemme, 7 maggio 2021
© REUTERS / Ammar AwadScontri tra gli agenti della polizia israeliana e i manifestanti palestinesi nel complesso che ospita la Moschea di Al Aqsa, nota ai musulmani come Santuario Nobile e agli ebrei come Monte del Tempio, 7 maggio 2021
Scontri tra gli agenti della polizia israeliana e i manifestanti palestinesi nel complesso che ospita la Moschea di Al Aqsa, nota ai musulmani come Santuario Nobile e agli ebrei come Monte del Tempio, 7 maggio 2021 - Sputnik Italia
8/13
Scontri tra gli agenti della polizia israeliana e i manifestanti palestinesi nel complesso che ospita la Moschea di Al Aqsa, nota ai musulmani come Santuario Nobile e agli ebrei come Monte del Tempio, 7 maggio 2021
© REUTERS / Ammar AwadUn palestinese lancia le pietre contro la polizia israeliana durante gli scontri sul Monte del Tempio a Gerusalemme, 7 maggio 2021
Un palestinese lancia le pietre contro la polizia israeliana durante gli scontri sul Monte del Tempio a Gerusalemme, 7 maggio 2021 - Sputnik Italia
9/13
Un palestinese lancia le pietre contro la polizia israeliana durante gli scontri sul Monte del Tempio a Gerusalemme, 7 maggio 2021
© REUTERS / Ammar AwadUn palestinese sta pregando sul Monte del Tempio, dove sono scoppiate le rivolte, Gerusalemme, 7 maggio 2021
Un palestinese sta pregando sul Monte del Tempio, dove sono scoppiate le rivolte, Gerusalemme, 7 maggio 2021 - Sputnik Italia
10/13
Un palestinese sta pregando sul Monte del Tempio, dove sono scoppiate le rivolte, Gerusalemme, 7 maggio 2021
© AFP 2021 / Ahmad GharabliGli agenti delle forze della sicurezza israeliane usano gas lacrimogeni durante gli scontri con i manifestanti palestinesi sul Monte del Tempio a Gerusalemme, 7 maggio 2021
Gli agenti delle forze della sicurezza israeliane usano gas lacrimogeni durante gli scontri con i manifestanti palestinesi sul Monte del Tempio a Gerusalemme, 7 maggio 2021 - Sputnik Italia
11/13
Gli agenti delle forze della sicurezza israeliane usano gas lacrimogeni durante gli scontri con i manifestanti palestinesi sul Monte del Tempio a Gerusalemme, 7 maggio 2021
© AP Photo / Mahmoud IlleanGli agenti delle forze della sicurezza israeliane fermano un manifestante palestinese durante gli scontri a Gerusalemme, 7 maggio 2021
Gli agenti delle forze della sicurezza israeliane fermano un manifestante palestinese durante gli scontri a Gerusalemme, 7 maggio 2021 - Sputnik Italia
12/13
Gli agenti delle forze della sicurezza israeliane fermano un manifestante palestinese durante gli scontri a Gerusalemme, 7 maggio 2021
© REUTERS / Ammar AwadDei palestinesi reagiscono mentre la polizia israeliana spara granate stordenti durante gli scontri nel complesso che ospita la Moschea di Al Aqsa, nota ai musulmani come Santuario Nobile e agli ebrei come Monte del Tempio, tra le tensioni sul possibile sfratto di diverse famiglie palestinesi dalle case sulla dei coloni ebrei nel quartiere di Sheikh Jarrah, nella Città Vecchia di Gerusalemme, 7 maggio 2021
Dei palestinesi reagiscono mentre la polizia israeliana spara granate stordenti durante gli scontri nel complesso che ospita la Moschea di Al Aqsa, nota ai musulmani come Santuario Nobile e agli ebrei come Monte del Tempio, tra le tensioni sul possibile sfratto di diverse famiglie palestinesi dalle case sulla dei coloni ebrei nel quartiere di Sheikh Jarrah, nella Città Vecchia di Gerusalemme, 7 maggio 2021 - Sputnik Italia
13/13
Dei palestinesi reagiscono mentre la polizia israeliana spara granate stordenti durante gli scontri nel complesso che ospita la Moschea di Al Aqsa, nota ai musulmani come Santuario Nobile e agli ebrei come Monte del Tempio, tra le tensioni sul possibile sfratto di diverse famiglie palestinesi dalle case sulla dei coloni ebrei nel quartiere di Sheikh Jarrah, nella Città Vecchia di Gerusalemme, 7 maggio 2021
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала