Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

"Non da escludere", Elon Musk spera in missione senza equipaggio su Marte nel 2024

© AP Photo / John RaouxElon Musk, founder, CEO, and chief engineer/designer of SpaceX speaks during a news conference after a Falcon 9 SpaceX rocket test flight to demonstrate the capsule's emergency escape system at the Kennedy Space Center in Cape Canaveral, Fla., Sunday, Jan. 19, 2020
Elon Musk, founder, CEO, and chief engineer/designer of SpaceX speaks during a news conference after a Falcon 9 SpaceX rocket test flight to demonstrate the capsule's emergency escape system at the Kennedy Space Center in Cape Canaveral, Fla., Sunday, Jan. 19, 2020 - Sputnik Italia, 1920, 07.05.2021
Seguici su
Il fondatore e CEO di SpaceX Elon Musk ha avuto fin dall'inizio della sua carriera speranze di sostenere la vita umana su Marte, esplorando sempre più l'espansione della coscienza umana. Nel 2002, ha lanciato i suoi sforzi attraverso un'azienda aerospaziale con l'ambizione di colonizzare Marte.
Elon Musk, che sogna di stabilirsi sul pianeta rosso, giovedì ha scritto su Twitter che lanciare una missione di volo senza equipaggio nel 2024 "non era da escludere".
Musk aveva risposto a una serie di domande tramite un thread su Twitter sulla data di lancio prevista della sua missione su Marte.
Musk ha lanciato la sua SpaceX Company nella speranza di rendere la vita multiplanetaria. Alla Convention internazionale della Mars Society nel 2020, Musk ha detto che i suoi obiettivi erano espandere le coscienze dell'umanità mentre esplora le profondità dello spazio, con l'obiettivo più prominente di costruire una città autosufficiente su Marte.
Musk è conosciuto per essere un influencer dei social media per quanto riguarda lo spazio, la criptovaluta e altri investimenti futuristici. Nonostante le critiche legate ad alcuni suoi post su Twitter, alcuni utenti stanno facendo il tifo per Musk e le sue ambizioni spaziali.
Musk ha detto nel 2020 di essere fiducioso "dall'80% al 90%" che il razzo Starship della sua società raggiungerà l'orbita quest'anno. Tuttavia, è probabile che tale stima cambierà poiché la proiezione del prototipo ha solo di recente effettuato un lancio e un atterraggio con successo.
La SpaceX mercoledì ha dichiarato che il lancio del suo prototipo SN15 è stato un successo in quanto si è rivelato il primo volo di prova che non è terminato con l'esplosione della nave.
La National Aeronautics and Space Administration ha annunciato nel 2019 che il 2024 sarebbe stato l'anno in cui gli astronauti sarebbero tornati sul satellite lunare roccioso della Terra.
Terra e Marte raggiungono la loro congiunzione ogni 26 mesi, che è il momento più popolare per le agenzie spaziali governative di lanciare le loro missioni multiplanetarie.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала