Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Francia divisa su Napoleone, Macron lo commemora tra le polemiche

CC0 / Public Domain / Dipinto la Ritirata di Napoleone Bonaparte dalla Russia, di Adolph Northen
Dipinto la Ritirata di Napoleone Bonaparte dalla Russia, di Adolph Northen - Sputnik Italia, 1920, 05.05.2021
Seguici su
Accusato di "misoginia" e di aver introdotto la schiavitù dopo la Rivoluzione Francese, Napoleone resta una figura controversa della storia di Francia. Ma dall'Eliseo difendono le commemorazioni del bicentenario della morte: "Sbagliato giudicare le figure del passato con gli standard etici di oggi".
Celebrazioni in Francia ma anche in Italia per l’anniversario dei 200 anni dalla morte di Napoleone Bonaparte. Personaggio storico controverso, tanto criticato quanto celebrato. A Parigi sarà il presidente francese Emmanuel Macron a rendergli omaggio all'Institut de France, davanti ad accademici e studenti, e poi al Dôme des Invalides, dove si trova la tomba dell’imperatore francese.
Jean Tulard, storico d'Oltralpe tra i maggiori conoscitori di Napoleone, terrà il discorso ufficiale prima di lasciare la parola al capo dello Stato. Agli Invalides, invece, secondo quanto riferisce l’agenzia di stampa Adnkronos, Macron sarà accompagnato dal ministro della Difesa, dal Capo di Stato Maggiore della Difesa e dai generali delle forze armate, per la deposizione della corona di fiori alla presenza dei discendenti della famiglia Bonaparte.

Le celebrazioni per il bicentenario fra le polemiche 

Per placare le polemiche sulla partecipazione del presidente francese alle celebrazioni per il bicentenario della morte dell’imperatore  - che il ministro francese per le Pari Opportunità, Elisabeth Moreno,  aveva di recente apostrofato come “misogino” e che è accusato, fra le altre cose, di aver ripristinato la schiavitù – l’Eliseo ha chiarito che Macron nel suo discorso sottolineerà anche gli aspetti negativi del personaggio.
"Sarà una commemorazione, non una celebrazione", aveva detto ieri un portavoce del presidente ai giornalisti, come riporta l'AFP, che includerà proprio una forte condanna dello schiavismo.
Da parte sua Macron aveva criticato i tentativi, sull'onda del Black Lives Matter americano, di buttare giù le statue dei francesi protagonisti degli anni della schiavitù, definendo la cosiddetta "cancel culture" come un tentativo di "cancellare chi siamo". 
"Il nostro approccio - confermano quindi dall'Eliseo - è guardare in faccia la storia senza negazione né pentimento". Per il presidente, ha proseguito ieri l'incaricato, è "sbagliato giudicare le figure del passato con gli standard etici di oggi". "La nostra storia è la nostra storia e la accettiamo", ha concluso. 
Le celebrazioni per il 5 maggio andranno in scena anche in Corsica, dove Napoleone nacque, ad Ajaccio, e in Italia, dove l’imperatore francese combatté, fu incoronato re a Milano e dove visse in esilio, sull’isola d’Elba, dopo la disastrosa campagna di Russia.

Gli eventi in Italia

Ad occuparsene sarà un comitato ad hoc costituito per il Bicentenario Napoleonico, che ha raggruppato 67 enti che daranno vita ad una serie di eventi per la rassegna intitolata “Napoleone in Italia”, dedicata al rapporto con il nostro Paese ed in particolare con Milano e la Lombardia.
"Napoleone ultimo atto. L'esilio, la morte, la memoria", è invece il titolo della mostra che, come si legge sull'Ansa, si aprirà oggi al Museo Napoleonico di Roma. Un viaggio nella storia che ripercorre gli ultimi anni di vita del condottiero attraverso 85 tra opere, oggetti della quotidianità e documenti, compresa una copia del testamento.
Infine, l'Università dell'Insubria di Varese e Como ha deciso di mettere in scena un vero e proprio processo all’imperatore. A giudicare il generale Bonapare saranno magistrati, accademici e studiosi che si confronteranno sulle gesta del condottiero che, nel bene o nel male, ha scritto un pezzo di storia europea.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала