Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Intrusi nella residenza della regina: la polizia ferma un uomo e una donna a Londra

© Sputnik . Ekaterina Chesnokova / Vai alla galleria fotograficaCastello di Windsor
Castello di Windsor - Sputnik Italia, 1920, 02.05.2021
Seguici su
La polizia britannica ha arrestato due persone sospettate di essersi introdotte nella residenza reale di Windsor, lo riporta il quotidiano britannico Evening Standard.
L'incidente si è verificato il 25 aprile scorso, ma i risultati delle indagini preliminari sono stati resi noti soltanto nelle scorse ore.
Al momento sono scattate le manette per due persone, una donna di 29 anni ed un uomo di 31 anni, entrambi londinesi.
I due si trovano in stato di fermo, ma il lavoro degli inquirenti prosegue per individuare eventuali complici e ricostruire la dinamica dei fatti.

Tentativi di intrusione

Evening Standard fa notare che l'episodio avvenuto il 25 aprile è stato il secondo del genere nelle ultime settimane. Il giornale specifica che il 19 aprile la polizia è stata chiamata alla residenza del duca di York, il principe Andrea, dopo che una donna era riuscita a fare irruzione nel territorio, spacciandosi per la sua promessa sposa.
Come riportato dal tabloid The Sun, la donna è arrivata a Windsor in taxi e ha addirittura convinto le guardie a pagare per il suo viaggio.

Il precedente nella residenza di Macron

Ad aprile un uomo è stato fermato dopo aver tentato di introdursi nella residenza di Macron con una molotov. Sono state fermate anche due persone che lo avevano accompagnato. L'intenzione dei tre sarebbe stata quella di filmare la scena e il liquido nella bottiglia non avrebbe costituito nessun pericolo.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала