Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Covid India, nuovo record negativo: oltre 400 mila contagi in un giorno

© REUTERS / AMIT DAVECovid-19 in India
Covid-19 in India - Sputnik Italia, 1920, 01.05.2021
Seguici su
Prosegue la nuova ondata di contagi che sta flagellando il Paese, portando la sanità al collasso, mentre i decessi record costringono a cremazioni di massa in luoghi improvvisati.
L'India ha segnato un nuovo record mondiale di contagi giornalieri superato i 400 mila casi di Covid-19 in meno di 24 ore. Secondo quanto riferisce il Times of India l'ultimo bollettino emesso dalle autorità nazionali segnala 401.993 e 3.523 morti. Il numero dei decessi torna ad aumentare dopo il picco massimo di 3.645 vittime toccato il 28 aprile. 
La recrudescenza dei contagi che ha gettato il Paese in un'emergenza sanitaria più grave dell'anno scorso potrebbe essere dovuta ad una variazione a doppia mutazione del virus nella proteina spike, attualmente allo studio degli scienziati di tutto il mondo, per verificare un'eventuale maggiore trasmissibilità o pericolosità. 
La autorità hanno aperto la vaccinazione contro il Covid-19 alla popolazione con più di 18 anni, ma le dosi attuali potrebbero non essere sufficienti a coprire il fabbisogno nazionale. Attualmente su una popolazione di 1,3 miliardi di abitanti sono state somministrate solo 150 milioni di dosi. 
I lavoratori migranti arrivano in una stazione degli autobus per tornare nei loro villaggi dopo che il governo di Delhi ha ordinato un blocco di sei giorni per limitare la diffusione della malattia da coronavirus (COVID-19), a Ghaziabad, alla periferia di Nuova Delhi, in India, 19 aprile 2021. - Sputnik Italia, 1920, 30.04.2021
COVID India, ennesimo record di infezioni giornaliere, oltre 380mila in 24 ore

Il rogo in terapia intensiva

L'impennata della curva dei contagi ha portato gli ospedali dove, nelle ultime settimane si sono registrati incidenti fatali. Un incendio è divampato nel reparto di terapia intensiva di un ospedale specializzato nella cura di pazienti Covid a Bharuch, nello stato indiano del Gujarat.
Un bilancio preliminare riporta 18 vittime decedute a causa dell'incidente. Lo rende noto l'agenzia di stampa PTI, precisando che 12 pazienti hanno perso la vita direttamente a causa del rogo, mentre altri 6 sono deceduti durante il trasporto in altre strutture ospedaliere.
Stando ai primi rapporti preliminari, le fiamme sarebbero state originate da un cortocircuito avvenuto nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale.
La scorsa settimana un altro incendio era scoppiato in un ospedale per pazienti affetti da coronavirus in Iraq, causando oltre 80 vittime e più di 100 feriti.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала