Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Fipe-Confcommercio vuole che si possa consumare al banco nei bar

© Foto : Evgeny UtkinFase 2, un bar a Milano
Fase 2, un bar a Milano - Sputnik Italia, 1920, 30.04.2021
Seguici su
A giugno si potrà tornare a prendersi un caffé da seduti all'interno dei bar, ma il Viminale ha deciso che al banco del bar non ci si può accostare. Il paradosso denunciato da Fipe.
La morte del bar italiano, così definisce Fipe-Confcommercio l’attuale modalità di lavoro a cui sono obbligati a sottostare i bar di tutta Italia.
“Il divieto di consumazione al banco è privo di fondamento giuridico e sanitario. Se il governo non vuole contraddire sé stesso, dovrebbe chiarire una volta per tutte e in maniera inequivocabile che bere un caffè al banco e mangiare un croissant è possibile e, con il giusto distanziamento interpersonale, privo di rischi”, a dirlo è la Federazione italiana dei pubblici esercizi (Fipe) che si rivolge direttamente al governo italiano.
Fipe chiede una modifica immediata alla circolare emessa lo scorso 24 aprile dal Viminale, che ha vietato ai bar di servire al banco anche se il decreto riaperture non lo vietava.
Inoltre tale servizio è sempre stato consentito in zona gialla. Si ricorderà, inoltre, che lo scorso anno sotto il governo Conte i bar che avevano riaperto dopo il primo lockdown avevano riaperto con la modalità servizio al banco scaglionato, con tanto di linee guida fornite dall’Inail.

I paradossi

“Dall’inizio della pandemia ci hanno spiegato che il virus si trasmette in seguito a contatti prolungati, ravvicinati e non protetti. Eppure ora si vieta il consumo al banco, che per sua natura è estremamente rapido”, dice Aldo Cursano, vicepresidente di Fipe.
Secondo paradosso, da giugno si potrà servire ai tavoli anche all’interno ma non lo si potrà fare al banco, fa notare con amara ironia Fipe.
“Questo è un attacco al modello del bar italiano, che noi vogliamo invece difendere lanciando una campagna a livello nazionale. Un modello, conosciuto e apprezzato in tutto il mondo, fatto di caffè bevuti velocemente, al bancone, tra una pausa e l’altra e accompagnati al massimo da un salato o un dolce”.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала