Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Marte, l'elicottero della NASA 'Ingenuity' non riesce a decollare al quarto tentativo

© NASAL'elicottero marsiano Ingenuity
L'elicottero marsiano Ingenuity - Sputnik Italia, 1920, 29.04.2021
Seguici su
Il mini-elicottero Ingenuity, locato sulla sonda Perseverance Mars della NASA, ha dovuto affrontare un grave problema nel suo quarto tentativo di volo sul Pianeta Rosso. Lo ha detto l'agenzia spaziale americana giovedì.
Il Jet Propulsion Laboratory, sito in California, giovedì ha twittato che l'elicottero Ingenuity "non è decollato, ma il team sta valutando i dati e punterà a riprovare presto".
Il giorno prima, il JPL aveva detto che il successivo volo di Ingenuity avrebbe dovuto essere più a lungo raggio, più veloce e di maggior durata rispetto ai precedenti: "Aumenteremo il tempo in volo a 117 secondi, la velocità massima a 3,5 m/sec e di oltre il doppio la portata totale", aveva annunciato il centro della missione.
Il minuscolo elicottero Ingenuity è il primo oggetto di fabbricazione umana a decollare da un altro mondo. È arrivato su Marte in cima al rover Perseverance, precipitato sul pianeta a febbraio, e ha volato per la prima volta attraverso la sottile atmosfera marziana il 19 aprile.
Perseverance non è il primo rover ad atterrare su Marte, ma è il primo a non giungerci da solo: pochi giorni prima vi erano arrivate anche sonde cinesi ed emiratine.
La sonda Hope degli Emirati Arabi Uniti è solo un satellite orbitale, mentre la cinese Tianwen-1 sbarcherà presto il proprio rover in superficie: l'atterraggio è previsto per maggio o giugno. All'inizio di questa settimana l'amministrazione spaziale nazionale cinese ha rivelato che il nome del rover è Zhurong, nome mutuato dal dio cinese del fuoco.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала