Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Zelensky: Vaticano luogo ideale per incontrare Putin

© Sputnik . Stringer / Vai alla galleria fotograficaVladimir Zelensky
Vladimir Zelensky - Sputnik Italia, 1920, 28.04.2021
Seguici su
Nel quadro delle escalation delle relazioni tra Russia e Ucraina, i capi di stato dei due paesi si sono detti aperti al dialogo, con il presidente ucraino che ha proposto il Vaticano come luogo d'incontro neutrale.
In un'intervista al quotidiano italiano la Repubblica, il presidente dell'Ucraina, Vladimir Zelensky, ha detto che il Vaticano potrebbe essere il "luogo ottimale" per i negoziati con la Russia sul Donbass.
"La Santa Sede è un'autorità morale mondiale che agisce sempre efficacemente come mediatore, essendo imparziale e credibile nei confronti di tutte le parti in conflitto. Ecco perché il Vaticano ha spesso chiesto la risoluzione dei conflitti tra stati per un futuro di pace", ha detto.
La scorsa settimana, il leader ucraino in un videomessaggio ha suggerito alla sua controparte russa di "incontrarsi ovunque nel Donbass ucraino dove c'è la guerra". Vladimir Putin ha risposto che Kiev dovrebbe prima di tutto condurre un dialogo con la leadership della Repubblica Popolare di Doneck (DNR) e della Repubblica Popolare di Lugansk (LRP), ma ha aggiunto di essere pronto a ricevere Zelensky a Mosca se vuole discutere un'agenda bilaterale. Separatamente, è stato sottolineato che non saranno compresi né la Crimea né il Donbass.
Sergey Lavrov - Sputnik Italia, 1920, 28.04.2021
Sergey Lavrov: la guerra in Donbass può e deve essere evitata - Video
Lunedì il Presidente dell'Ucraina ha detto che tutto punta al fatto che l'incontro con Putin avverrà effettivamente, mentre l'ora e il luogo sono soltanto dettagli. Il Cremlino ha confermato che le amministrazioni dei capi di Stato sono in costante contatto.
Le tensioni nel sud-est dell'Ucraina sono aumentate di recente.
Le autoproclamatosi repubbliche accusano le forze armate di tutto ciò, e Kiev e i paesi occidentali parlano dell'attività dell'esercito russo vicino ai confini.
Mosca ha più volte dichiarato di essere interessata a stabilizzare la situazione tra i vicini, e ha anche specificato che non attaccheranno nessuno.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала