Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a
 - Sputnik Italia, 1920, 18.09.2021
La situazione in Afghanistan
Dopo la presa di potere da parte dei talebani il futuro appare incerto per l'Afghanistan. Le forze militari guidate dagli USA si sono ritirate dal paese dopo 20 anni. Mentre alcune nazioni continuano a evacuare i loro cittadini, il paese dell'Asia centrale vive una crisi politica e umanitaria.

Carosello infinito: escono soldati ed entrano soldati

© Sputnik . Vitaly PodvitskyCarosello infinito: escono soldati ed entrano soldati
Carosello infinito: escono soldati ed entrano soldati - Sputnik Italia, 1920, 28.04.2021
Seguici su
Il Dipartimento della Difesa statunitense sta preparando l'invio di circa 650 soldati in Afghanistan nei prossimi giorni per proteggere le truppe americane durante il ritiro dal Paese, riporta la Cnn con riferimento a fonti nel Pentagono.
In precedenza l'Associated Press aveva riferito, citando una fonte nel Dipartimento della Difesa, che le forze armate statunitensi in Afghanistan avevano iniziato a prepararsi per l'inizio del ritiro. Il generale Scott Miller, comandante degli Stati Uniti e delle forze Nato in Afghanistan, ha detto in seguito che l'alleanza e gli Stati Uniti avevano iniziato a ritirare i propri uomini da alcune basi in Afghanistan.
Il segretario alla Difesa degli Stati Uniti Lloyd Austin ha approvato l'invio dei militari per il ritiro sicuro delle truppe americane la scorsa settimana, secondo la Cnn. I soldati del 75° Reggimento Ranger dovrebbero arrivare in Afghanistan secondo quanto atteso. Oltre ai militari, arriveranno nel Paese dell'Asia centrale gli aerei necessari per il trasporto di uomini e mezzi ed i velivoli di supporto AC-130 per prevenire possibili attacchi.
Funzionari del Pentagono rimasti nell'anonimato hanno detto al canale che i ranger potrebbero affrontare diversi rischi quando giungeranno nelle zone remote nel sud e nell'est dell'Afghanistan, da dove le truppe americane probabilmente se ne andranno prima. 
This June 10, 2017 photo provided by Operation Resolute Support, U.S. Soldiers with Task Force Iron maneuver an M-777 howitzer, so it can be towed into position at Bost Airfield, Afghanistan - Sputnik Italia, 1920, 27.04.2021
Ultimi soldati USA in Afghanistan: si ripete forse il caso del Vietnam?
In precedenza il portavoce del Pentagono John Kirby ha affermato che il segretario della Difesa degli Stati Uniti aveva approvato la continua presenza della portaerei Eisenhower e dei bombardieri B-52 nella regione. L'amministrazione statunitense ha annunciato in precedenza che avrebbe iniziato e completato il ritiro delle truppe dall'Afghanistan rispettivamente entro il 1° maggio ed entro l'11 settembre. Si afferma che il ritiro avverrà in pieno coordinamento con gli alleati.
In Afghanistan è in corso un conflitto tra le forze governative ed i talebani, che hanno conquistato ampie zone di territorio nelle aree rurali e lanciato un'offensiva contro le grandi città. Le forze nazionali di difesa e sicurezza conducono operazioni congiunte di lotta al terrorismo in tutto il Paese. Nella capitale del Qatar il 12 settembre 2020 sono iniziati i colloqui di pace tra il governo afghano ed i talebani.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала