Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Cina, 'vittima' russa della popolarità torna finalmente a casa dalla 'prigionia' di un talent show

Lelush  - Sputnik Italia, 1920, 27.04.2021
Seguici su
Il ragazzo è diventato una star in Cina dopo aver preso parte a un popolare programma televisivo. Non ha vissuto serenamente la sua popolarità e voleva disperatamente tornare a casa, ma era vincolato da un contratto che lo obbligava a continuare a prendere parte allo show.
Vladislav Ivanov, meglio conosciuto con il suo nome d'arte Lelush, si è finalmente liberato dal programma televisivo cinese Produce Camp 2021.
Il 27enne, senza precedenti nel canto o nel ballo, aveva preso parte allo spettacolo sicuro di essere eliminato nei primi giorni. Invece il pubblico cinese ha iniziato ad amarlo sempre più, costringendolo a esibirsi ogni settimana. Nonostante la sua visibile apatia e il desiderio assolutamente mal camuffato di lasciare lo show, era impossibilitato a farlo poiché il contratto prevedeva una multa salata in caso di defezione.
Fortunatamente lo spettacolo si è concluso il 23 aprile e Lelush è stato finalmente autorizzato a tornare a casa.
Il giorno della sua partenza i suoi fan si sono riuniti all'aeroporto di Pechino per incontrarlo. In un video del suo arrivo in aeroporto, condiviso sui social, lo si vede circondato dalla sicurezza, che lo protegge dalla folla estatica.
​La superstar era originariamente arrivata in Cina per studiare, ritrovandosi sul set dello show quando lavorava come traduttore. Ha accettato di prendere parte alla competizione dopo che gli organizzatori, che stavano cercando un nuovo concorrente, gli avevano offerto un posto nel talent.
Un esempio singolare della cooperazione tra Russia e Cina, che si sviluppa sempre più. 
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала