Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Chernobyl, la più grande catastrofe causata dall’uomo nella storia dell’umanità

© AP Photo / StringerChernobyl, la più grande catastrofe causata dall’uomo nella storia dell’umanità
Chernobyl, la più grande catastrofe causata dall’uomo nella storia dell’umanità - Sputnik Italia, 1920, 26.04.2021
Seguici su
Il disastro nucleare di Chernobyl avvenne il 26 aprile 1986, quando un'esplosione al Reattore 4 della centrale contaminò un vasto territorio.
Di conseguenza un territorio della superficie di 5mila kilometri quadrati (quasi quanto la provincia di Roma) a cavallo del confine tra Ucraina e Bielorussia, venne  evacuato e si procedette alla delimitazione della "zona di esclusione": 1600 kilometri quadrati considerati off-limits a causa dei livelli elevati di radiazioni.
L’incidente verificatosi 35 anni fa alla centrale nucleare di Chernobyl è considerato la più grande catastrofe causata dall’uomo nella storia dell’umanità.
Le operazioni speciali per porre rimedio all’incidente furono di fatto comparabili ad una guerra. Così come al fronte, anche a Chernobyl affluirono i migliori specialisti militari e civili, a ragione considerati gli uomini più forti di tutta l’Unione Sovietica.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала