Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Spagna, capodoglio resta impigliato in una rete abusiva e muore al largo di Maiorca - Video

© Camelo IsgròCapodoglio impigliato Eolie (frame video)
Capodoglio impigliato Eolie (frame video) - Sputnik Italia, 1920, 25.04.2021
Seguici su
Incidenti provocate dalle reti illegali da posta sono sempre più frequenti nel Mediterraneo. La scorsa estate un cetaceo è stato salvato dopo essere rimasto impigliato al largo delle Eolie.
Le autorità marittime spagnole hanno segnalato la morte di un capodoglio nelle isole Baleari.
L'avvistamento del cetaceo nelle acque di Palma di Maiorca ha fatto scattare immediatamente le ricerche del Palma Aquarium e del Save the Med Foundation.
Il giorno successivo il servizio marittimo della Guardia Civil ha rinvenuto il fisetere privo di vita con una rete da posta impigliata nella coda. L'animale era deceduto da alcune settimane. 
"Le reti da posta derivanti stanno ancora una volta seminando la morte nel nostro Mediterraneo. Dobbiamo unirci per fermare questo flagello!". Così ha commentato su Facebook il direttore del Museo Marittimo di Milazzo, Carmelo Isgrò. 
Isgrò ha fatto parte della squadra che quest'estate ha preso parte al salvataggio di un altro capidoglio rimasto impigliato in una rete abusiva al largo delle isole Eolie in Sicilia.
Un salvataggio finito bene, ma che mostra l'alta incidenza di questo tipo di incidenti dovuti alla pesca illegale. 
Il cetaceo rimasto impigliato a Maiorca era lungo dai 5 ai 6 metri. Il biologo ha assicurato che non si tratta di Furia, il capodoglio salvato in Sicilia.
L'associazione spagnola Tursiops ha chiesto di aumentare il livello di protezione del capodoglio nel Mediterraneo da attualmente "vulnerabile" a "minacciato" per migliorare la tutela giuridica necessaria alla sua conservazione. Nei mesi scorsi incidenti del genere sono avvenuti sulla costa di Cap Salines e a Gibilterra.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала