Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Vaccini, Piemonte vuole comprare dosi AstraZeneca che la Danimarca non utilizzerà

© REUTERS / Dado Ruvic/IllustrationIl vaccino AstraZeneca
Il vaccino AstraZeneca - Sputnik Italia, 1920, 21.04.2021
Seguici su
Il governo danese ha sospeso l'utilizzo del vaccino anglo-svedese e sta valutando le richieste giunte da altri Paesi in merito. Tra queste, anche quelle della Regione Piemonte, interessata in questo modo ad accelerare la campagna vaccinale.
La Regione Piemonte è pronta ad acquistare i vaccini AstraZeneca dalla Danimarca per non rallentare la campagna vaccinale.
In questo modo garantirebbe le forniture ai medici di famiglia che hanno recentemente rallentato le somministrazioni a causa della carenza di dosi.
Lo rende noto l'assessore regionale alla Ricerca Covid, Matteo Marnati.
"Dall'Ambasciata ci è stato confermato che il governo danese starebbe valutando le richieste pervenute anche da altri Paesi e che terranno in considerazione quella del Piemonte. Di questa opportunità, che vorremmo cogliere ed approfondire, abbiamo già informato il Ministero della Salute”, ha dichiarato, citato da Fanpage.
Marnati ha anche sottolineato come "la fiducia nella scienza sia fondamentale. Il vaccino è la nostra speranza di tornare alla normalità. E più dosi avremo a disposizione prima potremo ripartire”.
Nei giorni scorsi il vaccino AstraZeneca è stato completamente rimosso dal programma di vaccinazione in Danimarca.
Il Paese non ha escluso la possibilità di conferire ai propri cittadini libertà di scelta riguardo questo vaccino.
Nel frattempo il Paese scandinavo ha avviato trattative con altri Paesi per scambiare i suoi vaccini AstraZeneca con quelli Pfizer e Moderna.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала