Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

In Russia è iniziata la costruzione di una fabbrica per la produzione in serie di droni militari

© Foto : Vadim SavitskyIl drone da combattimento russo Orion
Il drone da combattimento russo Orion - Sputnik Italia, 1920, 18.04.2021
Seguici su
La società Kronstadt ha avviato la costruzione del primo stabilimento specializzato in Russia per la produzione in serie di aeromobili a pilotaggio remoto. Il lancio dell’impresa è previsto per novembre, ha riferito ai media russi il servizio stampa dell’azienda.
La società Kronstadt sarà lo sviluppatore dell’impianto e il produttore del drone ‘Inokhodez’, meglio noto  come ‘Orion’, sarà la società che si occuperà della produzione in serie degli UAV (Unmanned aerial vehicle).
L’UAV Orion è un drone da attacco pesante dalla lunga autonomia (un intero giorno di volo) e media altitudine, progettato per la ricognizione aerea, per eseguire voli di pattugliamento e di osservazione, supporto al fuoco di unità militari alleate e può anche essere utilizzato come unità d'attacco indipendente.
Tali dispositivi possono trasportare fino a 200 chilogrammi di carico di combattimento tra missili e bombe teleguidate e sono stati utilizzati in Siria per colpire i terroristi internazionali. Esistono anche versioni civili e da ricognizione dell'apparato.
"L'azienda di Kronshtadt ha avviato a Dubna (130 km a nord di Mosca) la costruzione del primo stabilimento russo per la produzione in serie di velivoli senza pilota. L'impianto sarà realizzato a tempo di record: l'avvio della produzione è previsto per novembre 2021", si legge nel comunicato del servizio stampa.
Si stima che la nuova attività offrirà lavoro a tempo indeterminato per almeno 1.500 persone.
Fonte di alto rango nel complesso militare-industriale ha detto ai media russi che "la nuova produzione consentirà di coprire il fabbisogno di veicoli aerei senza pilota di classe Orion sia da parte del Ministero della Difesa che di altri clienti".
La compagnia di Kronstadt sviluppa droni leggeri Molniya che volano in stormo, come droni d’attacco pesanti Grom.
Il direttore generale della compagnia, Sergei Bogatikov, ha detto che le scadenze da affrontare per realizzare l’apertura della produzione a novembre sono molto impegnative ma “si farà tutto il possibile e anche l'impossibile per rispettarle".
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала