Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Amministrative Roma: Calenda si dice sicuro di vincere, ma al PD lascia porta aperta

© AFP 2021 / Alberto PizzoliCarlo Calenda
Carlo Calenda - Sputnik Italia, 1920, 14.04.2021
Seguici su
Carlo Calenda ha come obiettivo raggiungere il ballottaggio con la Raggi, lui dice di avere già un progetto a cui lavorano 200 persone, quindi a Letta chiede di lasciar perdere le primarie.
“Finora, gli unici in campo siamo io e la Raggi”, dice l’ex ministro dello Sviluppo Economico PD, Carlo Calenda, e ora candidato sindaco a Roma con il suo partito Azione.
Non solo il Partito Democratico, ma anche il centrodestra non ha trovato ancora il candidato sindaco giusto per la Capitale, fa notare intervistato dal quotidiano La Stampa.
E mentre il PD avanza la proposta delle primarie e poi la ritira e, infine, la ripropone ancora, Calenda dice:
“L’unica cosa che temo di perdere è il tempo e l’attenzione dei cittadini. Non possiamo stare tre mesi ad attaccarci tra noi invece di parlare agli elettori. Come faccio a restare fermo fino a giugno?”, in una sorta di lockdown della politica che non trova candidati.
“Il mio obiettivo – spiega Calenda – è arrivare al secondo turno: perché lì, come dicono i sondaggi, batterei la Raggi di 20 punti. E lo farò con una proposta civica che si rivolge ai cittadini a prescindere dall’orientamento politico.”
© Foto : Agenzia Nova / Marco MinnaVirginia Raggi, sindaco di Roma Capitale
Virginia Raggi, sindaco di Roma Capitale - Sputnik Italia, 1920, 18.05.2021
Virginia Raggi, sindaco di Roma Capitale
Chiara la proposta di Calenda, scendere in campo come il candidato senza simboli di partito e rivolgersi a tutti i cittadini senza distinzione di colore politico.

Io sono disponibile

Calenda durante l’incontro avuto con Enrico Letta, ha riferito di essere disponibile a preparare insieme la squadra, ma se fa le primarie lui non ci sta.
“Non si butta a mare un lavoro sul programma fatto da circa 200 persone, una campagna d’ascolto con 500 associazioni fatta in tutti i municipi. Ho detto a Enrico: c’è un tema che riguarda la casse dirigente locale. Facciamo insieme un’operazione di rinnovamento.”
Tuttavia il segretario del PD sembra essere intenzionato a indire le primarie di partito.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала