Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Moderna rivendica sicurezza del suo vaccino: "zero casi di trombosi in 64,5 milioni di dosi"

© REUTERS / PASCAL ROSSIGNOLVaccino Moderna
Vaccino Moderna - Sputnik Italia, 1920, 13.04.2021
Seguici su
Moderna è intervenuta con una nota per ribadire la sicurezza del suo vaccino, in particolare sottolineando l'assenza di casi di trombosi nelle persone immunizzate col suo siero anti-Covid.
Dopo i casi di trombosi del vaccino di AstraZeneca segnalati a ripetizione sui media e alcuni decessi che hanno creato paura tra la gente e polemiche e nel giorno in cui il siero anti-Covid di Johnson & Johnson è stato sospeso in via precauzionale negli Stati Uniti sempre per casi avversi di coagulazione del sangue, Moderna è intervenuta con una nota per ribadire la sicurezza del suo vaccino, in particolare sottolineando l'assenza di casi di trombosi nelle persone immunizzate col suo siero anti-Covid.
"Dopo una verifica su dati di 64,5 milioni di dosi somministrate a livello globale del vaccino mRna-1273 non è emerso nessun legame con casi di trombosi cerebrali dei seni venosi o eventi trombotici", si legge un comunicato pubblicato sui social.
Questa conclusione è stata fatta utilizzando i dati relativi al periodo fino al 22 marzo, si precisa nel tweet.
In precedenza Moderna aveva riferito che il suo vaccino è efficace per almeno sei mesi contro il Covid-19 in base ad uno studio che ha mostrato la persistenza della risposta anticorpale a 209 giorni dalla seconda dose.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала