Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Daniele De Rossi dimesso dallo Spallanzani, proseguirà le cure a casa

© Sputnik . Владимир Астапкович / Vai alla galleria fotograficaDaniele De Rossi
Daniele De Rossi - Sputnik Italia, 1920, 13.04.2021
Seguici su
L'ex bandiera della Roma, rimasto contagiato dal coronavirus nel cluster della nazionale, era stato ricoverato per l'insorgere di una polmonite bilaterale nei giorni scorsi.
Sta per finire l'incubo Covid per Daniele De Rossi, rimasto contagiato dal coronavirus nel focolaio della nazionale nella prima esperienza da collaboratore del ct azzurro Roberto Mancini.
Secondo i medici, le condizioni dell'ex bandiera della Roma e dell'Italia sono nettamente migliorate, pertanto può proseguire le cure in autoisolamento domiciliare.
Secondo quanto riportato da Repubblica, il tampone di De Rossi è ancora positivo, tuttavia non ha più la febbre e la tosse è attenuata.
A segnalare il ricovero allo Spallanzani era stato lo stesso ex calciatore, i cui sintomi della malattia erano lentamente peggiorati, fino ad un "mancamento". Una volta ricoverato, i medici hanno scoperto una polmonite bilaterale, fortunatamente non eccessivamente progredita. In ogni caso le cure dei medici hanno evitato il peggio, come sottolineato dallo stesso De Rossi.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала