Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Salvini vuole una riforma della Giustizia per un Paese più libero

© AP Photo / Hassene DridiMatteo Salvini
Matteo Salvini - Sputnik Italia, 1920, 12.04.2021
Seguici su
Matteo Salvini rassicura gli italiani sul tema Giustizia, quando il centrodestra sarà alla guida del Paese vi metteranno mano per far cessare le correnti della magistratura.
Matteo Salvini pensa alla riforma della Giustizia, e mentre a Catania il processo contro di lui volge verso un possibile esito favorevole, il leader della Lega promette che quando in Italia ci sarà un governo di centrodestra, le cose cambieranno.
“Quando ci sarà un governo di centrodestra, scelto dalla maggioranza degli italiani, metteremo mano alla giustizia. La stragrande maggioranza dei magistrati è composta da donne e uomini di valore e liberi, che non ne possono più di correnti, favori e raccomandazioni”, spiega Salvini intervistato dal quotidiano Il Giornale.
“Senza una profonda riforma della Giustizia l'Italia, che ha più di 5 milioni di processi arretrati, non sarà mai un Paese davvero libero e moderno”, aggiunge Salvini.

Non ho commesso nessun reato: ho difeso la Patria

Per quanto riguarda i casi delle navi Gregoretti e Open Arms bloccate per giorni quando era ministro dell’Interno durante il primo governo Conte, Salvini afferma che lui ha difeso i confini italiani e che questa difesa era anche “un punto cardine del contratto di governo” stipulato con il Movimento 5 Stelle.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала