Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Terremoto di magnitudo 6.0 al largo delle Filippine

© Depositphotos / ShamtorSismografo di terremoto
Sismografo di terremoto - Sputnik Italia, 1920, 10.04.2021
Seguici su
La scossa è stata localizzata nel mar di Cibeles a Sud Est dalla costa meridionale delle Filippine e a 47 chilometri dalla capitale di Vanuatu.
Un terremoto di magnitudo 6.0 è avvenuto nel Mare di Cebeles, tra le Filippine e Vanuatu, sabato 10 aprile alle 17.30 ora locale. Il sisma è stato localizzato a 182 chilometri SE da Glan, città sulla costa meridionale nelle Filippine, e a 47 chilometri NO da Port Vila, la capitale di Vanuatu. 
Secondo una stima preliminare del Centro Sismologico Euro Mediterraneo (EMSC) la scossa si è prodotta ad una profondità di oltre 300 chilometri. 
Non sono stati segnalati danni significativi a persone e strutture causati dal sisma. Non è stata diramata l'allerta tsunami. 
Le Filippine e Vanuatu sono spesso colpite da terremoti ed eruzioni vulcaniche a causa della loro posizione nell'Anello di Fuoco, un cintura vulcanica che avvolge l'intera area del Pacifico, dall'Oceania alla costa orientale dell'America Latina ad alto rischio sismico. In particolare Vanuatu è considerato il paese più esposto ai pericoli naturali del mondo secondo l'indice di rischio mondiale dell'Università di Nazioni Unite per l'ambiente e la sicurezza umana.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала