Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Navi militari russe costrette a fermarsi nel Mediterraneo

© Sputnik . Igor Zarembo / Vai alla galleria fotograficaNavi della flotta del Baltico
Navi della flotta del Baltico - Sputnik Italia, 1920, 10.04.2021
Seguici su
I vascelli della marina militare russa sono costretti a fare sosta nelle acque del Mar Mediterraneo a causa delle precarie condizioni metereologiche.
Un distaccamento di navi della flotta del Baltico russa è in viaggio verso il porto di Kaliningrad ma è bloccato nel Mediterraneo sud-orientale da alcuni giorni a causa del maltempo.
Il servizio stampa della flotta del Baltico russa spiega che lo stop forzato si prolungherà di alcuni giorni:
"Attualmente, un distaccamento di navi della flotta baltica si trova in una delle baie del Mediterraneo, dove nei prossimi giorni, a causa delle difficili condizioni meteorologiche, il distaccamento di navi e navi di appoggio della flotta baltica dovrà aspettarsi un miglioramento del tempo. Dopodiché, il distaccamento continuerà il proprio movimento", si legge nella nota della marina russa.
Della squadriglia fanno parte le seguenti navi:
  • la corvetta Stoyky
  • la petroliera Kola
  • il rimorchiatore marittimo Yakov Grebelsky 
  • e l'officina galleggiante PM-82.
Le navi sono partite lo scorso 8 aprile dal porto siriano di Tartus e sono in rotta verso l'Oceano Atlantico.
© Sputnik . Alexei Danichev / Vai alla galleria fotograficaLa corvetta Stoykiy
La corvetta Stoykiy - Sputnik Italia, 1920, 18.05.2021
La corvetta Stoykiy

Una missione iniziata a fine anno

Queste navi delle Flotta del Baltico russa sono in navigazione da circa quattro mesi. Gli equipaggi della corvetta e della petroliera hanno visitato l'Oceano Indiano, dove hanno preso parte a delle manovre internazionali. L'equipaggio della Stoiky ha eseguito diverse decine di esercitazioni. Le navi hanno fatto scalo commerciale nei porti dell'Iran e dell'Oman. Durante il periodo di navigazione nelle acque del Mar Rosso, per la prima volta un distaccamento di navi ha fatto scalo a Port Sudan.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала