Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Covid-19, Brasile flagellato dalla pandemia: oltre 93mila casi e 3.693 decessi in 24 ore

© REUTERS / Ueslei MarcelinoCovid-19 in Brasile
Covid-19 in Brasile - Sputnik Italia, 1920, 10.04.2021
Seguici su
Nonostante il gravissimo bilancio della nuova ondata di contagi nello Stato di São Paulo allenterà alcune restrizioni a partire da lunedì.
Dopo il record di 4.249 morti raggiunto giovedì 8 aprile, il bilancio giornaliero delle vittime di Covid-19 in Brasile è in lieve calo ma l'allerta resta alta per via del livello di contagi che si mantiene elevato e prossimo ai 100.000 casi al giorno. Nelle ultime 24 ore sono stati segnalati 3.693 decessi e 93.317 casi di positività, in crescita rispetto 92.625 del giorno precedente. Il record giornaliero di casi è stato raggiunto il 25 marzo 2021 con 100.158 contagi, secondo quanto riferito dalla John Hopkins University. 
Il Brasile è il secondo Paese al mondo dopo gli Stati Uniti più colpito dal Covid-19 per casi di positività e morte. Dall'inizio della pandemia ci sono stati in tutto 13.373.174 contagi e 348.718 morti causati dal Covid-19.

Restrizioni più lievi

Nonostante la recrudescenza dei casi lo Stato di São Paulo, uno dei più colpiti dal virus Sars-CoV-2, si appresta ad allentare alcune restrizioni a partire da lunedì. Secondo quanto riporta la Cnn, lo ha annunciato ieri il governo regionale. Una nuova valutazione del livello di restrizioni è prevista per il 18 aprile. 
Secondo le nuove linee guida, gli eventi sportivi potrebbero svolgersi senza spettatori e i ristoranti resteranno aperti per il take-away. Rimarranno in vigore il divieto di cerimonie religiose di persona e il coprifuoco dalle 20:00 alle 5:00 ora locale.
Durante la peggiore crisi per lo stato di San Paolo, l'occupazione delle unità di terapia intensiva ha raggiunto il 90,5%, secondo le autorità sanitarie statali. Questo giovedì le autorità hanno comunicato una diminuzione all'88,6%. 
Anche Rio de Janeiro sta valutando di allentare la stretta alle attività, consentendo a bar e ristoranti di essere aperti fino alle 21:00 locali. 
Intanto, il Senato brasiliano ha dichiarato ieri che verrà aperta un'indagine sulla gestione da parte del governo di Jair Bolsonaro della pandemia Covid-19.
 
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала