Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

USA, muore a 50 anni il rapper DMX per arresto cardiaco

© AP Photo / Peter KramerRapper americano DMX
Rapper americano DMX - Sputnik Italia, 1920, 09.04.2021
Seguici su
Il rapper nominato ai Grammy era stato ricoverato in terapia intensiva all'inizio di questo mese dopo aver subito un attacco di cuore. Anche se i media avevano suggerito che il musicista fosse stato ricoverato in ospedale per overdose, i suoi rappresentanti hanno rifiutato di commentare la questione.
Earl Simmons, meglio conosciuto col nome d'arte DMX, è morto in un ospedale di New York dopo arresto cardiaco, hanno affermato l'ospedale e la sua famiglia in una dichiarazione.
"Earl era un guerriero che ha combattuto fino alla fine. Amava la sua famiglia con tutto il suo cuore e abbiamo a cuore i tempi che abbiamo trascorso con lui. La musica di Earl ha ispirato innumerevoli fan in tutto il mondo e la sua eredità iconica vivrà per sempre. Apprezziamo tutto l'amore e il sostegno durante questo momento incredibilmente difficile" ha affermato la famiglia del cantante.
La notizia, diffusa tramite i social, ha provocato reazioni dai suoi numerosi fan che si sono stretti in cordoglio per la morte del cantante.
​Il musicista era stato ricoverato in ospedale a Westchester in seguito ad un attacco di cuore. È emerso che DMX avrebbe avuto un'overdose di droga e si trovava in "stato vegetativo", ma i suoi rappresentanti hanno rifiutato di confermare le voci.
DMX è nato il 18 dicembre 1970 a Mount Vernon, New York. L'artista hip-hop ha ricevuto due American Music Awards nel 2000 e nel 2001 ed è stato anche nominato tre volte per i Grammy. In TV e cinema è apparso in numerosi film e serie tv.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала