Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Truffe su Whatsapp, attenzione al finto regalo di Amazon

© Depositphotos / Adamov_di Ragazza con uno smartphone
Ragazza con uno smartphone - Sputnik Italia, 1920, 09.04.2021
Seguici su
E' tornata a circolare su Whatsapp la truffa che inganna i clienti Amazon promettendo un regalo fasullo.
Questa truffa si era già diffusa a febbraio, circolando attraverso Whatsapp e creando una catena di Sant'Antonio, e dopo poco più di un mese torna a circolare il messaggio relativo ad un regalo di Amazon per i suoi clienti.
Quest'anno Amazon festeggia 30 anni di attività, e da qui nasce la truffa creata per sfruttare l'occasione dell'anniversario contro i consumatori.
All'interno del messaggio infatti viene detto che, in occasione del 30esimo anniversario, Amazon vuole fare un regalo ai propri clienti.

Come funziona la truffa

Il messaggio invita gli utenti a cliccare su un link nel quale viene simulata la pagina della piattaforma, all'interno della quale ai clienti è richiesto di inserire i propri dati compresi quelli della carta di credito al fine di ricevere il regalo. In questo modo i truffatori ottengono i dati necessari per poter accedere ai conti correnti degli utenti.
© Fotolia / GeorgejmclittleUna ragazza usa i servizi di messaggistica istantanea sul proprio smartphone
Una ragazza usa i servizi di messaggistica istantanea sul proprio smartphone - Sputnik Italia, 1920, 18.05.2021
Una ragazza usa i servizi di messaggistica istantanea sul proprio smartphone

Consigli per evitare gli imbrogli

I consigli per questa truffa sono in realtà i consigli per evitare qualsiasi truffa sul web. Per evitare di cadere nelle trappole degli hacker, è importante contattare coloro che vi hanno inoltrato il messaggio per avvertirli della truffa, oltre a seguire i consigli di seguito:
  • non fornire mai i propri dati
  • non cliccare mai su link presenti in sms e mail
  • proteggere gli account online con la verifica in due passaggi o autenticazione a due fattori
  • utilizzare i filtri privacy
  • non inviare documenti di riconoscimento o altra documentazione attraverso piattaforme social
  • evitare di archiviare su dispositivo portatile, meglio utilizzare solo il fisso
A marzo, in occasione della Festa della Donna, un'altra truffa circolante su Whatsapp riguardava il marchio sportivo Adidas, che teoricamente avrebbe regalato scarpe agli utenti in occasione della festa.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала