Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Libia, governatore banca centrale: pronti per le imprese italiane, ma devono venire subito

© Filippo AttiliDraghi in visita in Libia Tripoli, 06/04/2021 - Il Presidente del Consiglio Mario Draghi in visita in Libia.
Draghi in visita in Libia Tripoli, 06/04/2021 - Il Presidente del Consiglio Mario Draghi in visita in Libia. - Sputnik Italia, 1920, 09.04.2021
Seguici su
Sadiq al Kabir si dice ottimista per le prospettive del Paese con il nuovo governo di unità nazionale di Tripoli. E punta sull’Italia per la ricostruzione, perché, a differenza di altri, non ha agende segrete.
Dal 2011 alla guida della Banca centrale libica, Sadiq al Kabir dice chiaramente in un'intervista a Repubblica che “chi si muove per primo vince” per cui “chi vuole lavorare con questo Paese ricchissimo di risorse è il momento di prendere la valigia e venire subito in Libia”.
Dopo i difficili rapporti avuti con il precedente governo di Fayez al Sarraj, il governatore sottolinea il cambio di passo del nuovo esecutivo di Abdel Hamid Dbeibah, affermando che “ci ha invitati ad aiutarli a pensare al futuro”.
“Non ho visto nulla di simile in dieci anni, per questo sono molto ottimista. Dobbiamo mantenere il volante dell’economia e completare i progetti lasciati a metà. C’è un cambiamento vero, per questo stiamo lavorando duramente per aiutare il governo di unità nazionale. Il sentimento collettivo è molto positivo”.
Per questo oggi “c’è un’ottima opportunità per le compagnie italiane: venite ora”, è l’appello.
“Le relazioni con l’Italia sono storiche, abbiamo bisogno di rafforzarle. La maggior parte dei libici crede che l’Italia, a differenza di altri, non abbia un’agenda segreta. I francesi ce l’hanno: le miniere nel Sud, per esempio. Gli italiani si muovono in buona fede. La sicurezza è già buona, anche se non posso dire ancora perfetta. Il nuovo governo è impegnatissimo a prendere decisioni: è un ottimo momento”.

La visita di Draghi

Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, è stato in visita in Libia martedì scorso.
“Grande professionista - ha detto Kabir - è un bene che ci sia qualcuno lontano dai partiti e libero di fare il meglio per il proprio Paese: è un’ottima idea avere un ex governatore alla guida”.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала