Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Abusivismo finanziario, Consob ordina l'oscuramento di 5 siti web

© Sputnik . Ruslan Krivobok / Vai alla galleria fotograficaUna tastiera
Una tastiera - Sputnik Italia, 1920, 09.04.2021
Seguici su
L'Autorità Consob ha ordinato l'oscuramento di 5 nuovi siti web, i quali offrivano in modo abusivo servizi finanziari.
L'Autorità italiana per la vigilanza dei mercati finanziari ha ordinato che vengano oscurati 5 siti web, avvalendosi dei poteri derivanti dal "decreto crescita" (legge n. 58 del 28 giugno 2019, articolo 36, comma 2-terdecies).
In base a ciò il Consob può ordinare ai fornitori di servizi di connettività Internet di inibire l'accesso dall'Italia ai siti web tramite cui vengono offerti servizi finanziari senza la dovuta autorizzazione. Sono attualmente in corso le attività di oscuramento dei siti da parte dei fornitori di connettività a internet che operano sul territorio italiano. Per motivi tecnici l'oscuramento potrà richiedere alcuni giorni.
I siti web di cui è stato disposto l'oscuramento sono:
  • Trade Com Limited (sito internet https://spotfinex.com e relativa pagina https://accounts.spotfinex.com);
  • Konstos Markets LTD (sito internet www.stockcore.co);
  • Vita Impex Ltd (siti internet https://vitafx.com e https://pluton500.com);
  • "Up Invest Finance" (sito internet https://upinvestfin.com).

Nuovo appello da Consob ai risparmiatori

"La Consob richiama l'attenzione dei risparmiatori sull'importanza di usare la massima diligenza al fine di effettuare in piena consapevolezza le scelte di investimento, adottando comportamenti di comune buon senso, imprescindibili per salvaguardare il proprio risparmio: tra questi, la verifica preventiva, per i siti che offrono servizi finanziari, che l'operatore tramite cui si investe sia autorizzato" si legge sul sito di Consob.
Sale, così, a 421 il numero dei siti oscurati dalla Consob a partire da luglio 2019, da quando l'Autorità è stata dotata del potere di ordinare l'oscuramento dei siti web degli intermediari finanziari abusivi. A febbraio il Consob aveva oscurato altri 6 siti web lanciando un'allarme ai risparmiatori riguardo le campagne pubblicitarie a sfondo finanziario svolte tramite internet.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала