Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Von der Leyen-Erdogan, virale video del Sofagate: la presidente della CE rimane senza sedia - Video

© Foto : Presidency of the Republic of Turkey L'incontro tra Recep Tayyip Erdogan, Charles Michel e Ursula Von der Leyen
L'incontro tra Recep Tayyip Erdogan, Charles Michel e Ursula Von der Leyen - Sputnik Italia, 1920, 07.04.2021
Seguici su
Ferma la condanna dell'episodio da parte della politica europea, che ha stigmatizzato quanto avvenuto nelle scorse ore ad Ankara.
E' destinata a far parlare molto a lungo la visita di Ursula Von der Leyen e Charles Michel ad Ankara, dove i due leader europei si sono ieri recati per dei colloqui con il capo di stato turco Recep Tayyip Erdogan.
Due ospiti di spicco dell'apparato politico europeo che erano venuti in Turchia per discutere, tra le altre questioni, la possibile adesione della Turchia all'Ue.
Peccato che nella sala dove si svolge il vertice sia stata approntata una sola poltrona, occupata prontamente da Charles Michel, con la Von der Leyen che è invece viene fatta accomodare su un divano collocato di fronte a quello dove invece è seduto il titolare degli esteri turco Mevlut Cavusoglu.
Un incidente di protocollo, quello del quale è stata protagonista la Von der Leyen, che è stato già ribattezzato 'Sofagate'.
La scena, in breve tempo, si è trasformata in uno dei video virali del web, con migliaia e migliaia di visualizzazioni accumulate in pochissime ore.
La politica tedesca, come è possibile vedere dalle immagini, ha risposto al declassamento subito con un eloquente "Ehm", capace di esprimere tutto il disagio della situazione. 
Recep Tayyip Erdogan riceve ad Ankara presidente del Consiglio d'Europa Charles Michel e presidente della Commissione Europea Ursula Von der Leyen - Sputnik Italia, 1920, 06.04.2021
Erdogan conferma determinazione della Turchia per entrare nella Ue

Le reazioni della politica europea e italiana

L'episodio non è dunque passato inosservato e ha scatenato i commenti sdegnati di diversi esponenti politici europei, ma anche italiani.
A partire dalla stessa Von der Leyen, alla quale l'episodio "non è affatto piaciuto", come reso noto dal portavoce della Commissione europea Eric Mamer.
"E' rimasta chiaramente sorpresa, come si vede dal video", sono state le parole del funzionario.
"Il comportamento di Erdogan contro la presidente della Commissione europea Von der Leyen è assolutamente vergognosa ed inaccettabile. Dimostra come la Turchia percepisce le relazioni con l'Ue. Per quanto tempo dovremo tollerare tutto ciò?" ha scritto Loucas Fourlas del PPE.
A finire sotto il mirino della critica è poi lo stesso Charles Michel, accusato di non essere stato all'altezza della situazione e di non essersi adoperato per risolvere l'empasse.
Tra le reazioni, in questo senso, si segnala poi anche quella del capo delegazione Pd al Parlamento europeo, Brando Benifei, il quale ha stigmatizzato l'atteggiamento della parte  turca:
"La presidente von der Leyen lasciata senza sedia da Erdogan se ne sarebbe dovuta andare, vendicando così anche le donne turche, i cui diritti sono oggi sotto attacco. Vergognoso l'atteggiamento di Charles Michel che non sembra aver mosso un dito", ha dichiarato Benifei
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала