Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Caso Denise-Olesya, avvocato di Piera Maggio a TV russa: "parteciperemo"

© AP Photo / Plinio LepriLa madre della ragazza scomparsa Denise Pipitone con le sue foto a Roma
La madre della ragazza scomparsa Denise Pipitone con le sue foto a Roma - Sputnik Italia, 1920, 06.04.2021
Seguici su
Piera Maggio e il suo avvocato hanno ricevuto rassicurazioni sul ricevimento dei dati sul DNA di Olesya Rostova prima della trasmissione televisiva, ma c'è massimo riserbo su cosa realmente hanno ricevuto.
L’avvocato di Piera Maggio, la madre di Denise Pipitone, parteciperà alla trasmissione televisiva russa “Lasciateli parlare”, dopo avere ricevuto via email una lettera dell’avvocato di Olesya Rostova.
L’avvocato Giacomo Frazzitta ha infatti affermato di avere appena “ricevuto una mail dell’avvocato di Olesya Rostova che conferma la volontà di cooperazione con noi e accetta la richiesta di fornirci i risultati degli esami scientifici sulla ragazza prima del collegamento di oggi. A questo punto parteciperemo alla registrazione del programma con la TV russa che sarà mandata in onda domani”, come riportato dall’Ansa.
Sul contenuto della email c’è però massimo riserbo, l’avvocato ha riferito che non può dire nulla perché c’è l’embargo sul contenuto, ma ha anche aggiunto che trasmetterà “tutto in Procura a Marsala e i magistrati sanno cosa fare”.

La storia di Olesya

Olesya è stata intervistata dalla emittente russa Perviy Kanal, dove la giovane ragazza ha raccontato di essere stata sottratta dalla polizia ad una zingara che l’aveva rapita da bambina. La polizia stabilì, però, che la bambina fosse stata rapita da un orfanotrofio, tuttavia della piccola Olesya non sono mai stati rinvenuti i documenti dagli inquirenti russi.
A determinare l’associazione tra Olesya e Denise, oltre a una certa somiglianza del volto, ci sono altri elementi. Tra questi ovviamente il non aver mai trovato documenti personali di lei da bambina, ma anche l’esame delle ossa delle mani che ha portato a determinare l’età approssimativa della ragazza, cioè 20 anni.
20 anni è l’età che dovrebbe avere oggi Denise Pipitone se l’1 settembre 2004, mentre giocava in strada a pochi passi da casa della nonna, non fosse stata portata via da una mano ignota.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала