Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Turchia, Erdogan: dichiarazione ex ammiragli su Montreux ha implicazioni di un colpo di stato

© Sputnik . Mikhail KlimentievIl presidente turco Recep Tayyip Erdogan
Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan - Sputnik Italia, 1920, 05.04.2021
Seguici su
Ciò avviene dopo che 103 ammiragli turchi in pensione hanno firmato una lettera aperta la scorsa settimana in cui viene criticato il progetto Kanal Istanbul, una via marittima artificiale che collegherà il Mar Nero al Mar di Marmara per facilitare il traffico nello stretto del Bosforo.
Una dichiarazione degli ex ammiragli a sostegno dell'accordo marittimo della Convenzione di Montreaux ha avuto le implicazioni di un colpo di stato. Lo ha detto lunedì il presidente turco Recep Tayyip Erdogan.
"Questo evento nel cuore della notte è inaccettabile in un Paese in cui ci sono stati colpi di Stato militari. Nessun militare in pensione può interferire con le questioni politiche. Non ha nulla a che fare con la libertà di parola. Anche se si tratta di ammiragli, non hanno diritto di calunniare le nostre gloriose forze armate", ha detto Erdogan in un discorso televisivo.
Il presidente turco ha anche esortato i cittadini a non collegare il canale di Istanbul alla Convenzione di Montreaux, ma ha ribadito l'impegno della Turchia nell'osservare il patto.
"Il discorso tocca il tema della Convenzione di Montreux. Sappiamo dalla storia che questa fu una vittoria importante per la sua epoca. Continuiamo il nostro impegno per la Convenzione di Montreux. Ma l'appello è andato completamente oltre questo scopo. Collegare il canale di Istanbul a Montreux è completamente sbagliato: questo è un progetto che rafforzerà la nostra indipendenza. Non abbiamo la minima intenzione di lasciare Montreux", ha detto Erdogan.
Domenica 103 ammiragli turchi in pensione hanno pubblicato una lettera sottolineando la necessità per il Paese di rimanere nella convenzione di Montreux mentre si preparano piani per costruire un enorme canale ai margini di Istanbul, che non sarebbe coperto dal trattato. Inoltre la lettera si esprimeva a favore del mantenimento dell'attuale costituzione sullo sfondo delle richieste di Erdogan per una nuova base del diritto. Gli ammiragli in pensione hanno anche criticato i vertici militari per il presunto allontanamento dal percorso delineato dal padre fondatore turco Mustafa Kemal Ataturk. Lunedì i media hanno riferito che 10 di loro erano stati arrestati.
La Convenzione di Montreux è stata adottata nel 1936 e garantisce la libertà di passaggio nello stretto per le navi mercantili di tutti i Paesi, sia in tempo di pace sia in tempo di guerra. Tuttavia le regole del passaggio delle navi da guerra per gli Stati del Mar Nero sono diverse da quelle per gli altri Stati. Per le navi da guerra delle potenze non del Mar Nero il trattato prevede restrizioni significative sulla classe e sulla durata del soggiorno.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала