Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Commercio cannabis legale, 3 miliardi di fatturato entro 2025

© flickr.com / Rusty BlazenhoffCannabis Farm
Cannabis Farm - Sputnik Italia, 1920, 04.04.2021
Seguici su
La cannabis per uso medico va forte in Europa e cresce a ritmi sostenuti. Nei prossimi anni si prevede una crescita superiore, per fatturati sempre più elevati.
La cannabis rende e come, quella legale 3, miliardi di euro entro il 2025. Questo potrebbe essere il fatturato in Europa secondo il sesto rapporto sulla Cannabis in Europa curato da Prohibition Partners, una organizzazione del settore che cura gli interessi del settore della cannabis a livello mondiale.
Il rapporto mette in luce il crescente ricorso alla cannabis per uso farmacologico. In Europa nel 2020 60 mila persone hanno fatto ricorso a questo tipo di farmaci per la prima volta.
Con questo incremento sale a 185 mila il totale di pazienti che nel 2020 hanno usato farmaci a base di cannabis legale.

La cannabis medica in Europa

Secondo il rapporto, entro la fine del 2021 la cannabis medica potrebbe raggiungere i 406 milioni di euro di fatturato, poiché già si registra una crescita nell’uso del 75% rispetto al già eccellente 2020.
Il campo medico è del resto l’unico ambito dove in Europa si può usare la cannabis in modo legale. Perché anche i tanto osannati Paesi Bassi, si limitano in realtà a tollerare l’uso “ricreativo” della droga nei coffe shop, ma anche in questo Paese non esiste una legge a favore della commercializzazione della cannabis.
In generale nessuna nazione europea tollera la cannabis legale, ma la situazione potrebbe cambiare nei prossimi quattro anni, infatti, alcune giurisdizioni europee si starebbero mostrando favorevoli a una sua legalizzazione anche per uso differente da quello terapeutico.

La Germania e la cannabis

La Germania è la nazione dove si consuma il maggior quantitativo di cannabis legale per uso medico, con volume di affari stimato in 840 milioni di euro entro il 2024.
In Germania la cannabis terapeutica proviene in prevalenza dall’estero, le importazioni sono stimante in 9,3 tonnellate annue, ma sono in crescita progressiva: +37% nel 2020.
Prohibition Partners si mostra fiducioso e crede che verranno compiuti altri importanti passi avanti verso l’uso della cannabis legale in tutta Europa.
In Italia la Dadone è stata incaricata di occuparsi della materia.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала