Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Covid in Italia, l'indice Rt nazionale scende a 0,98

© Sputnik . Evgeny UtkinUna donna in mascherina con un cane
Una donna in mascherina con un cane - Sputnik Italia, 1920, 02.04.2021
Seguici su
Dopo il sensibile calo della scorsa settimana, anche nell'ultimo rapporto è stata evidenziata una decrescita dell'indice Rt in Italia.
Primo, timido miglioramento per quanto riguarda la situazione pandemica in Italia. Stando agli ultimi rilevamenti, nell'ultima settimana l'indice Rt è calato per la prima vola sotto la soglia psicologica dell'1, portandosi a quota 0,98.
Vaccinazione, gli operatori sanitari preparano dosi di vaccino Pfizer-BioNTech COVID-19 presso un centro di vaccinazione a Napoli - Sputnik Italia, 1920, 02.04.2021
Covid-19, Galli: "Reinfezioni nei vaccinati dovute alla variante inglese"
I miglioramenti maggiori sono stati denotati da Marche, Veneto e Trento, dove l'incidenza dei contagi è scesa sotto i 250 casi e che pertanto potranno passare in zona arancione
A dispetto dei dati positivi, la zona rossa continuerà a regnare sovrana in diverse Regioni fino al prossimo 20 aprile in virtù di un quadro complessivo che appare ancora ben lungi dall'essere sotto controllo.
Scendendo nel dettaglio, Campania, Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte, Puglia, Toscana e Valle d’Aosta sono le Regioni dove il numero dei contagi rimane sopra la soglia critica.

Il Covid-19 in Italia

Stando all'ultimo bollettino diffuso dal Ministero della Salute, nella giornata di ieri in Italia sono stati rilevati 23.649 casi di Covid, cifra che porta il totale  dall'inizio della pandemia a 3.607.083.
Nell'ultima rilevazione sono state inoltre registrate 501 vittime, con il totale dei decessi che è salito a 109.847.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала