Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

AstraZeneca, Ema si consulta dopo lo stop di Berlino per gli under 60

© REUTERS / DADO RUVICDelle fiale di vaccino AstraZeneca
Delle fiale di vaccino AstraZeneca - Sputnik Italia, 1920, 31.03.2021
Seguici su
Dopo l'allarme del Paul Ehrlich Institute (PEI) su 31 casi di coagulo alla vena sinusale (CSVT) sopraggiunti in seguito alla somministrazione del vaccino anti-covid di AstraZeneca, Ema riapre le consultazioni con  gli esperti internazionali. 

L'Agenzia europea del Farmaco (Ema) si riunirà questo pomeriggio per consultazioni con esperti degli Stati membri e internazionali dopo le nuove informazioni sul vaccino di AstraZeneca dell'istituto di vigilanza tedesco relative a 31 casi di trombosi rilevati in Germania. Lo ha reso noto durante un briefing con la stampa la portavoce della Commissione,  Dana Spinant.

"Prendiamo nota" della decisione tedesca, ha detto Spinant, "l'Ema è in contatto con gli esperti degli Stati e altri regolatori internazionali e capiamo che ci sarà una comunicazione nel pomeriggio".

Le valutazioni sulla sicurezza di AstraZeneca

I benefici del vaccino sviluppato da AstraZeneca "continuano a superare i rischi e non vi sono raccomandazioni che modifichino le condizioni d'uso".

 AstraZeneca  - Sputnik Italia, 1920, 31.03.2021
Presidente Irbm Pomezia: "USA hanno bloccato 30 milioni di dosi di vaccino AstraZeneca"
Questa la conclusione della valutazione Ema del vaccino sviluppato dall'azienda anglo-svedese e destinato alla campagna nazionale di vaccinazione di massa dell'Italia. 

Tuttavia si mantengono i dubbi su possibili correlazioni tra l'inoculazione dell'antidoto anti-covid e l'insorgenza di una rarissima forma di coagulo della vena sinusale (CSVT) che in diversi casi potrebbe risultare mortale. A tale riguardo il PEI, l'ente regolatorio tedesco, ha diffuso ieri la segnalazione di 31 casi di trombosi su persone di giovane età che avevano ricevuto il vaccino AstraZeneca. 

In base a quanto riferito da Reuters e AP,  PEI ha segnalato che: 

  • in 19 di questi casi si è verificata una carenza di piastrine o trombocitopenia;
  • la rara trombosi è stata rilevata su soggetti di età compresa fra i 20 e i 63 anni; 
  • 9 pazienti sono deceduti; 
  • di questi 7 erano donne, ad eccezione di due uomini di 36 e 57 anni. 

In seguito a queste informazioni prima Berlino e poi l'intera Germania, hanno sospeso la somministrazione del vaccino AstraZeneca su persone di età inferiore ai 60 anni. 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала