Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Russia, ministero della Salute riceve documenti per registrare il vaccino anti-Covid "Sputnik Light"

© Sputnik . Chedly Ben Ibrahim / Vai alla galleria fotograficaМедицинский работник демонстрирует ампулу с российской вакциной "Спутник V"
Медицинский работник демонстрирует ампулу с российской вакциной Спутник V  - Sputnik Italia, 1920, 29.03.2021
Seguici su
Il ministero della Salute della Federazione Russa ha ricevuto i documenti per la registrazione del vaccino contro il coronavirus "Sputnik Light", si legge nel registro dei medicinali.

Oggi il ministero della Salute russo ha ricevuto i documenti per la registrazione del vaccino anti-Covid "Sputnik Light": il siero immunizzante contro il coronavirus SARS-CoV-2 è ora inserito nel database del registro statale dei medicinali.

"Sputnik Light è un vaccino per la prevenzione dell'infezione da coronavirus causata dal virus SARS-CoV-2". Data di registrazione: 29/03/2021", si legge nel suddetto registro.

La peculiarità di Sputnik Light è che usa un solo componente, detto in altri termini è un vaccino monodose.

In precedenza il ministero della Salute aveva rilasciato l'autorizzazione per condurre sperimentazioni cliniche sul vaccino Sputnik Light. Kirill Dmitriev, direttore del Fondo Russo per gli Investimenti Diretti, ha affermato che lo Sputnik V non è costituito da un solo preparato, ma è un insieme di componenti vaccinali. Secondo Dmitriev, "Sputnik Light" è stato pensato principalmente per i mercati esteri, mentre in Russia il siero principale dell'Istituto Gamaleya sarà "Sputnik V".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала