Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Segretario PD Letta: "Incontrerò Renzi e parleremo di futuro"

© AFP 2021 / Eric PiermontEnrico Letta
Enrico Letta - Sputnik Italia, 1920, 27.03.2021
Seguici su
Il segretario del Partito Democratico Enrico Letta ha parlato dei suoi prossimi incontri con Renzi per discutere del possibile futuro della Sinistra e del PD, con supposte nuove alleanze.

Alla trasmissione "Otto e mezzo" è intervenuto Enrico Letta, segretario del Partito Democratico dal 14 marzo 2021, per parlare dei piani politici che il partito ha intenzione di intraprendere.

Enrico Letta - Sputnik Italia, 1920, 26.03.2021
Sondaggi: Effetto "Letta e Conte", il PD guadagna terreno
Durante l'intervista, Letta ha annunciato i suoi prossimi incontri con l'ex segretario del PD Matteo Renzi per discutere del "futuro per la Sinistra". Letta ha inoltre annunciato l'intenzione del suo partito di formare una possibile alleanza di centrosinistra con il Movimento 5 Stelle, con i quali, ha detto, "abbiamo governato bene".

L'alleanza con i pentastellati è, secondo il segretario PD, la strategia corretta per stare al passo con l'opposizione della Destra. "Se andiamo da soli, regaliamo l'Italia a Salvini e Meloni", ha aggiunto Letta, dicendo inoltre di voler "mettere alla prova" la campagna europeista di Matteo Salvini.

Letta ha inoltre parlato del suo rapporto di amicizia con il precedente segretario del PD e Presidente della regione Lazio Nicola Zingaretti, lodandone il lavoro svolto durante il periodo di pandemia.

Matteo Renzi - Sputnik Italia, 1920, 26.03.2021
Renzi e il PD, meglio Letta di Zingaretti ma non li seguiremo nel ‘bipopulismo’
Il segretario PD si è inoltre pronunciato sulla mancanza di figure femminili all'interno del partito, ribadendo la necessità di far diventare la parità di genere una "precondizione", con riferimento alla prima linea del PD, composta interamente da uomini. "Quando sono tornato ho detto 'fate un segretario donna'", ha aggiunto.

Sul tema delle elezioni del sindaco di Roma, Letta ha parlato delle differenze di opinione tra il PD e il M5S, ma si è dichiarato tranquillo nel superarle. Ha anche parlato dell'apertura del dossier di Roma e non ha escluso la possibilità delle primarie.

Il segretario, alla domanda sulla questione del condono, ha ribadito l'impegno del Partito Democratico di "aver fatto il possibile perché fosse limitato", ricordando la posizione della Lega di sostenere il Governo a riguardo.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала