Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Napoli. Rubano un Rolex, vittima li insegue e li travolge con auto: morti

© Sputnik . Evgeny UtkinCarabinieri a Milano
Carabinieri a Milano - Sputnik Italia, 1920, 27.03.2021
Seguici su
Inseguimento finito con la morte di due pregiudicati alle porte di Napoli, dove la vittima di un furto ai suoi danni si pone all'inseguimento dei malviventi e li sperona.

Una sera come tante a Napoli, una serata di rapine a mano armata a caccia di bottini facili e ricchi. Così due uomini a bordo di uno scooter si sono accostati ad una Smart, intorno alle ore 19.30 di venerdì, e con una pistola hanno minacciato il conducente intimandogli di consegnare loro il Rolex che aveva al polso. Lo riporta La Repubblica.

La vittima ha fatto come richiesto e i due rapinatori si sono dati alla fuga con il bottino, ma non avevano messo in conto la reazione del 26 enne, un cittadino come altri incensurato.

Quest’ultimo ha reagito e dato vita ad un inseguimento tra le strade di Marano di Napoli e di Villaricca finito con la morte sul colpo dei due rapinatori e lui che, dopo l’incredulità per quanto avvenuto in una serata come le altre, si è presentato in Caserma per raccontare la sua versione dei fatti.

I carabinieri hanno trovato poco dopo la deposizione del ragazzo i cadaveri dei due accanto ad una moto T Max, una pistola con matricola abrasa e un orologio Rolex.

Poco più in la una Smart For Four, l’auto della vittima del furto che si era messo all’inseguimento dei banditi travolgendoli.

I due uomini sono stati identificati, sono Domenico Romano di 40 anni e Ciro Chirillo di 30 anni, entrambi sono risultati essere pluripregiudicati residenti a Sant’Antimo (Napoli).

Le telecamere di sorveglianza poste lungo le strade della rapina e dell’inseguimento forniranno ulteriori elementi alla dinamica degli eventi e alla loro successione temporale, in quella che è stata una sera come tante a Napoli e nella sua provincia.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала