Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Giorgia Meloni lancia l’allarme sulle culle vuote in Italia: “quadro desolante”

© AFP 2021 / Guglielmo Mangiapane / PoolLa leader di Fratelli d’Italia
La leader di Fratelli d’Italia - Sputnik Italia, 1920, 27.03.2021
Seguici su
Giorgia Meloni considera desolante l'Italia che non fa figli. Serve che il governo se ne occupi con più asili, più sostegni economici e che metta al centro dell'agenda economica la questione.

Ieri l’Istat ha pubblicato i dati sulla popolazione residente in Italia, mostrando come il crollo delle nascite sia proseguito accentuandosi nel 2020. Viene così stabilito un nuovo record negativo dall’Unità d’Italia ad oggi.

Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d’Italia, interviene sull’argomento per sensibilizzare e considera “desolante il quadro delineato dall’Istat sulla situazione demografica italiana”.

La politica, afferma Meloni, “non può continuare a voltarsi dall’altra parte: con questi numeri l’Italia è una nazione destinata a scomparire. Fratelli d’Italia conduce da anni, spesso in solitudine, una battaglia affinché il sostegno natalità sia una priorità dell’Italia e dell’Europa”.

“Una emergenza che richiede risposte imminenti, sulla quale abbiamo presentato decine di proposte, che vanno dagli asili nido gratuiti a strumenti di sostegno alla maternità come il reddito di infanzia”, dice Meloni, citata da Askanews.

“Per Giuseppe Conte la natalità non è stata una priorità: chiediamo al premier Draghi di non commettere lo stesso errore dei suoi predecessori e dei partiti che oggi sono anche nel suo governo. Perché i figli non sono un bene di lusso ma sono la garanzia di futuro per la nazione e lo Stato ha la responsabilità di dare su questo risposte ai cittadini”, conclude la deputata Giorgia Meloni.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала