Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ora si può pagare una Tesla in Bitcoin

© FotoUna Tesla Model S
Una Tesla Model S - Sputnik Italia, 1920, 24.03.2021
Seguici su
Almeno inizialmente, la novità riguarderà unicamente gli Stati Uniti, ma non è escluso che in futuro essa possa essere estesa a tutti i restanti mercati mondiali.

Tesla ha iniziato ad accettare Bitcoin come metodo di pagamento per i veicoli. Dopo che Tesla ha acquistato 1,5 miliardi di dollari in Bitcoin all'inizio dell'anno, la società sembra ora pronta a proporre la criptovaluta come metodo di pagamento negli Stati Uniti.

Lo riferisce il portale specializzato australiano TechAU, citando l'investitore Sawyer Merrit, co-fonddatore di Twin Birch, il quale ha mostrato delle immagini prese direttamente dal sito dell'azienda leader nel settore della produzione di autoveicoli.

Nonostante Bitcoin sia una valuta globale, l'opzione di pagamento sembra essere disponibile solo in alcuni mercati per ora. Nel caso delle aziende, l'introduzione della possibilità di effettuare transazioni e pagamenti in Bitcoin ha un grande vantaggio, ovvero la crescita costante del prezzo della criptovaluta, che al momento si attesta intorno ai $ 54.000.

Sulla grande novità proposta da Tesla in relazione alla possibilità di pagamento tramite Bitcoin, è intervenuto lo stesso patron dell'azienda, Elon Musk, che in un tweet ha dato conferma dell'apertura al pagamento in criptovaluta svelato nuovi, importanti dettagli su come queste transazioni saranno effettuate.

Il miliardario ha infatti puntualizzato che Tesla costituirà dei network di nodi Bitcoin propri, fatto questo che consentirà alla compagnia di utilizzare la criptovaluta come una valuta digitale decentralizzata peer-to-peer, resistente alla censura e senza necessità di intermediazioni per le transazioni.

Si tratta di una svolta davvero significativa per Tesla, che determinerà un'asimmetria dal punto di vista della rendicontazione, dal momento che il pagamento dei costi di produzione dei veicoli avverrà in dollari, mentre gli introiti saranno percepiti in criptovaluta, con implicazioni fiscali non ancora ben definite.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала