Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Videogiochi: il 2020 un anno d'oro per il mercato del gaming

CC0 / / Playing video games
Playing video games - Sputnik Italia, 1920, 23.03.2021
Seguici su
IIDEA ha reso noto il nuovo rapporto annuale sul mercato dei videogiochi in Italia, mostrando che il 2020 è stato un anno straordinario per il settore con un giro d’affari di 2,18 miliardi di euro e una crescita del 21,9% rispetto al 2019.

Performance storica registrata dal settore dei videogiochi: il nuovo rapporto presentato da IIDEA sul mercato del 2020 mostra una crescita del 21,9% rispetto all'anno precedente e realizza un giro d'affari di 2,18 miliardi di euro.

Le vendite sul fronte del software hanno trainato il settore con un giro d’affari di 1,7 miliardi di euro e una crescita del 24,8% rispetto al 2019 con la più grande espansione registrata nel segmento digitale passando dai 602 milioni di euro dell’anno precedente ai 799 milioni del 2020. Questi risultati sono in parte stati possibili grazie alle uscite di PS5 e Xbox Series uscite a novembre 2020 e a Nintendo Switch.

"Il 2020 è stato un anno estremamente positivo per il settore dei videogiochi, con un mercato che in Italia continua a crescere anno dopo anno e che negli ultimi dodici mesi ha fatto registrare numeri record. Questa crescita significativa non è solo frutto della pandemia che ci ha fatto passare più tempo tra le mura domestiche ma è una testimonianza del crescente interesse nei confronti dei videogiochi come forma di intrattenimento e di comunicazione" ha commentato il Presidente di IIDEA Marco Saletta.

​I dati sui consumatori si basano sulla somministrazione di sondaggio online e di uno offline su campione rappresentativo della popolazione dai 6 ai 64 anni di età.

Secondo i dati, la classifica aggregata che rappresenta sia la piattaforma fisica che quella digitale è guidata da FIFA 21, seguito da Grand Theft Auto V e FIFA 20, stesso podio della Top 10 dei videogiochi su console. I generi più venduti del 2020 sono stati Action, Sports Games e Adventure.

"Nonostante il segmento hardware aggregato abbia registrato un incremento complessivo del 10,3%, la crescita delle vendite software è quella più rilevante. In particolare i download digitali hanno affrontato la più forte espansione con un fatturato di 799 milioni di euro rispetto ai 602 milioni di euro dell'anno precedente" ha dichiarato Antonio Rubio, International Sales Director di B2Boost.

Pandemia causa aumento delle ore passate davanti ai videogiochi

Il numero dei videogiocatori è rimasto invece sostanzialmente invariato rispetto alla rilevazione precedente, con 16,7 milioni di persone. A crescere invece è stato il coinvolgimento nei confronti dei videogiochi, con una media di 8 ore a settimana passate sui dispositivi (oltre mezz'ora in più rispetto al 2019) con picchi di un'ora in più a settimana durante la prima e la seconda ondata.

Per quanto riguarda le piattaforme di gioco più utilizzate, i dispositivi mobile come smartphone e tablet vanno per la maggiore, con oltre 10,6 milioni di videogiocatori italiani a utilizzarli, tra cui 5,2 milioni di donne. Seguono i PC con 7,2 milioni di persone e le console home con 6,7 milioni.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала