Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Enel Russia registra un utile netto di 39 milioni di euro nel 2020 e cancella le perdite del 2019

© Sputnik . Enel RussiaTecnici al lavoro nella centrale termoelettrica "Konokovskaya"
Tecnici al lavoro nella centrale termoelettrica Konokovskaya - Sputnik Italia, 1920, 23.03.2021
Seguici su
Stando ai risultati finanziari dell'anno 2020, Enel Russia ha accumulato un utile netto secondo gli Russian Accounting Standards (RAS) di 3,539 miliardi di rubli russi (circa 39 milioni di euro). Nel 2019 la compagnia aveva registrato una perdita di 134 milioni di euro.

A quanto si apprende dal rapporto pubblicato sul sito web di Enel Russia, le entrate della società nel 2020 sono diminuite del 22%, a 56,99 miliardi di rubli (631 milioni di euro).

L'utile lordo è diminuito di 1,8 volte e ammonta a 6,29 miliardi di rubli (70 milioni di euro).

Il ricavo dello scorso anno è stato di 50,7 miliardi di rubli (631 milioni di euro), l'8,4% in meno rispetto all'anno precedente.

Il risultato ante imposte ammonta a 50 milioni di euro contro una perdita di 166 milioni di euro un anno prima.
Enel Russia

PJSC Enel Russia fa parte del gruppo Enel. La compagnia ha a disposizione tre filiali di produzione: centrali Konakovskaya, Nevinnomysskaya e Sredneuralskaya. La potenza lorda installata delle centrali è di 5,6 GW per la produzione di energia elettrica e 2mila Kcal/h per la produzione di energia termica.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала