Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Quanti americani sono morti durante la pandemia e nei conflitti armati?

Seguici su
Il sindaco di New York Bill de Blasio ha dichiarato che la sua città ha perso più di 30mila abitanti per la pandemia di Covid-19. Più che "nella Seconda Guerra Mondiale, in Vietnam, per l'uragano Sandy e nell'11 settembre insieme". In questa infografica confrontiamo le vittime americane per coronavirus e nei principali conflitti bellici.

Insieme a California, Texas e Florida, New York è diventato uno degli Stati più colpiti dalla pandemia negli Usa. Più di 540mila americani sono morti per Covid-19 dall'inizio della pandemia.

Per paragone le guerre a cui il Paese ha preso parte hanno provocato più di 620mila vittime statunitensi. In particolare la Prima Guerra Mondiale ha provocato 116.516 morti, mentre nella Seconda Guerra Mondiale 405.399 americani hanno perso la vita. I conflitti militari più sanguinosi includono anche la guerra di Corea (36.574 morti), la guerra del Vietnam (58.220 morti) e le guerre in Iraq e Afghanistan (7.036 morti).

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала