Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

11 enne ricoverata a Bologna per Covid è uscita dalla terapia intensiva

© REUTERS / Emilie Madi I medici lavorano in terapia intensiva
I medici lavorano in terapia intensiva - Sputnik Italia, 1920, 20.03.2021
Seguici su
Una storia a lieto fine al Policlinico di Sant'Orsola di Bologna, dove una bimba di 11 anni si risveglia dopo aver combattuto contro il virus Sars-CoV-2. Ora è fuori pericolo.

Avere 11 anni e contrarre il coronavirus e rischiare la vita. Al Policlinico di Sant’Orsola di Bologna i medici possono tirare un sospiro di sollievo insieme ai genitori della bambina che “ha reagito alle cure ed è uscita dalla terapia intensiva”, ma il rischio era alto.

Giunta al Policlinico “in pericolo di vita”, i medici ce l’hanno messa tutta, hanno sperato e accompagnato la ragazzina nella battaglia che ha dovuto condurre contro la Covid-19.

“Noi ci abbiamo sperato, ci abbiamo provato, ci abbiamo creduto. Abbiamo vegliato su di lei, l’abbiamo accarezzata, le abbiamo fatto ascoltare la sua musica preferita, le abbiamo parlato”, scrivono dall’ospedale attraverso la pagina Facebook ufficiale.

Perché “il nostro lavoro è non lasciare mai soli i pazienti. Giorno e notte, senza pausa dai dispositivi di protezione per bere, mangiare e riposare, controllando i parametri vitali, sempre pronti a intervenire”, raccontano.

Un grande Covid Hospital

Dal Policlinico Sant’Orsola giunge anche la gravità della situazione che si vive nella città di Bologna.

I posti letto dedicati alla Covid sono 402 solo presso il Policlinico e di questi 100 sono di area critica, terapia intensiva e semi intensiva.

“Lo sforzo è pesantissimo per gli operatori e per l’organizzazione. In tutta Bologna e provincia sono 1300 i posti letto Covid, come se tutti i 32 padiglioni del Policlinico di Sant’Orsola fossero un grande Covid Hospital”, scrivono.

Dal fronte di questa guerra, la voce di chi la combatte.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала