Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Scoperto il segreto di un influente ambasciatore Maya vissuto 1.300 anni fa - Foto

© Foto : Kenichiro Tsukamoto / Regents of the University of California Scoperto il segreto di un influente ambasciatore Maya vissuto 1.300 anni fa
 Scoperto il segreto di un influente ambasciatore Maya vissuto 1.300 anni fa - Sputnik Italia, 1920, 19.03.2021
Seguici su
Ricercatori dell'Università della California a Riverside hanno scoperto il mistero della vita di un ambasciatore di alto profilo dei Maya di nome Ajpach' Waal , nato circa 1.300 anni fa, dopo l'analisi dei suoi resti mortali, scrive il Daily Mail.

In precedenza durante gli scavi ad El Palmar, in Messico, gli archeologi hanno trovato un tempio con una scala che conduce a una piattaforma cerimoniale e una tomba situata sotto di essa. L'edificio è adornato con geroglifici: decifrandolo gli esperti hanno scoperto che nel 726 d.C. Waal si era recato in quello che oggi è l'Honduras. L'ambasciatore era partito per riappacificare i re in guerra di Copanand e Calakmul, si afferma nell'articolo del Daily Mail.

L'analisi della tomba e dello scheletro ha anche mostrato che questo importante incarico Ajpach' Waal lo aveva ereditato da suo padre e sua madre, che appartenevano all'élite. Questo fatto è dimostrato da impianti dentali in pirite e giada. Venivano installati solo per i rappresentanti delle caste superiori.

© Foto : Kenichiro Tsukamoto / Regents of the University of California Scoperto il segreto di un influente ambasciatore Maya vissuto 1.300 anni fa
Scoperto il segreto di un influente ambasciatore Maya vissuto 1.300 anni fa - Foto - Sputnik Italia, 1920, 19.03.2021
Scoperto il segreto di un influente ambasciatore Maya vissuto 1.300 anni fa

Nonostante la sua posizione nella società, l'ambasciatore aveva molti problemi di salute. Da bambino si era rotto una gamba, soffriva di rachitismo e i ricercatori hanno trovato segni caratteristici di iperostosi porotica sul cranio causata dalla malnutrizione.

In età avanzata l'ambasciatore ha sviluppato artrite alle mani, gomito destro, ginocchio sinistro, caviglia e piede, così come era peggiorato il suo palato, con problemi a denti e gengive.

© Foto : Kenichiro Tsukamoto / Regents of the University of California Scoperto il segreto di un influente ambasciatore Maya vissuto 1.300 anni fa
Scoperto il segreto di un influente ambasciatore Maya vissuto 1.300 anni fa - Foto - Sputnik Italia, 1920, 19.03.2021
Scoperto il segreto di un influente ambasciatore Maya vissuto 1.300 anni fa

Sebbene la cripta scoperta e l'iscrizione su di essa indichino che l'ambasciatore era una persona potente e influente, alla fine della sua vita il suo corpo fu sepolto con solo due vasi di terracotta e nessun altro oggetto di valore fu trovato accanto ai resti di Waal. Al momento della sua morte l'uomo aveva tra i 35 ed i 50 anni.

Nella cultura Maya, i ricchi venivano scortati nell'aldilà con grandi onori. I ricercatori ipotizzano che alla fine della sua vita l'ambasciatore abbia avuto una difficile situazione finanziaria.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала