Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Appello politici norvegesi per concludere accordi con vaccino Sputnik V tra record di infetti

© Foto : Istituto per la Sicurezza Sociale di San Marino / Andrea CostaIl vaccino contro il coronavirus russo, Sputnik V, è a San Marino
Il vaccino contro il coronavirus russo, Sputnik V, è a San Marino - Sputnik Italia, 1920, 18.03.2021
Seguici su
Appelli per ottenere il vaccino Sputnik V erano già stati fatti da numerosi politici norvegesi di diversi schieramenti politici, dal Partito della Sinistra Socialista e dal Partito Laburista al Partito del Progresso nazional-conservatore.

L'ex leader del Partito liberale e attualmente deputato Trine Skei Grande si unisce al coro di politici norvegesi che si appellano per ottenere al più presto il vaccino Sputnik V, incitando di finalizzare un accordo con la Russia non appena verrà approvato dalla Ue.

Con la sospensione del vaccino AstraZeneca in seguito a numerose segnalazioni di effetti collaterali e decessi, Grande ha sostenuto che altri norvegesi debbano avere la possibilità di ricevere lo Sputnik V non appena riceve il via libera nel sistema europeo.

"Dobbiamo negoziare con Putin per ottenerlo. La Russia è un nostro Paese confinante, e dal momento che hanno creato un vaccino che funziona, dovremmo approfittarne anche noi", ha dichiarato Grande all'emmittente nazionale NRK.

Tampone al coronavirus - Sputnik Italia, 1920, 18.02.2021
COVID-19, in Norvegia identificato nuovo ceppo simile a quello inglese
Secondo quanto sostenuto da Grande, la Norvegia non ha bisogno di negoziare il patto tramite l'UE e potrebbe agire in autonomia.

"Ritengo che dovremmo condurre trattative da soli. Non sono convinta che l'Europa sia abbastanza progressista", ha aggiunto Grande.

Grande ha da poco terminato il suo anno di isolamento per per ricevere la prima dose di vaccino. Il politico liberale, a capo del partito per un decennio tra il 2010 e il 2020, soffre di una rara malattia autoimmune, a causa della quale un'eventuale esposizione al coronavirus potrebbe risultare fatale.

© flickr.com / Timo ArnallNorvegia
Appello politici norvegesi per concludere accordi con vaccino Sputnik V tra record di infetti - Sputnik Italia, 1920, 18.03.2021
Norvegia

"È un po' come una roulette russa, perché sai che se prenderai il coronavirus, le possibilità di sopravvivere sono molto basse", ha detto Grande.

Il punto di vista di Grande è ampiamente condiviso dal rappresentante delle politiche sanitarie del partito laburista Ingvild Kjerkol, che ha enfatizzato che il vaccino Sputnik V, con un tasso di efficienza del 91.6%, è nettamente superiore a quello di AstraZeneca.

"Una volta che lo Sputnik avrà ricevuto l'approvazione dell'EMA, sarà al contempo approvato anche in Norvegia. Con gli ottimi risultati mostrati finora, ritengo che il governo debba considerarlo come una valida opportunità. Specialmente considerando le grandi incertezze che si hanno sugli effetti collaterale legati al vaccino AstraZeneca", ha ribadito Kjerkol al giornale Nationen, aggiungendo anche che "non ci sono dubbi" che lo Sputnik sia un vaccino migliore di AstraZeneca.

In precedenza, diversi appelli per procurare il vaccino Sputnik V erano stati fatti da vari politici di diverse fazioni, inclusi anche il sindaco di Sør-Varanger della Sinistra Socialista Pål Gabrielsen, il leader parlamentare del Partito di Centro Marit Arnstad e il deputato nazional-conservatore del Partito Progressista Morten Stordalen.

Le richieste di raggiungere un accordo con Sputnik V coincidono con un picco di infezioni dall'inizio della pandemia in Norvegia. Con 1.156 casi positivi in 24 ore registrati questa settimana, il ministro della Salute del partito conservatore Bent Høie ha affermato che la Norvegia "sta per stabilire un record che nessuno vorrebbe avere" e ha dichiarato l'inizio di una "terza fase" nel Paese, nonostante le numerosi precauzioni e lockdown parziali, ha riportato NRK. Nel complesso, la Norvegia ha registrato 85.000 casi di Covid-19 e oltre 650 decessi.

Agli inizi di marzo, Høie aveva affermato la certezza che un nuovo vaccino fosse pronto per il rilascio. "Se approvato, diventerebbe molto rilevante per la Norvegia", ha detto.

L'agenzia farmaceutica europea, EMA, si sta dedicando a un attento esame del vaccino russo. Mosca ha affermato che la Russia è pronta già da giugno a consegnare 50milioni di dosi all'Europa una volta che il vaccino sarà approvato.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала