Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La candidatura di Gualtieri a Roma, l’ira di Calenda e le prime grane per Letta

© AFP 2021 / Eric PiermontEnrico Letta
Enrico Letta - Sputnik Italia, 1920, 17.03.2021
Seguici su
A poche ore dall’insediamento il neo segretario è costretto ad aprire il dossier delle amministrative. Fonti del Nazareno dicono che “nulla è deciso” per la Capitale.

C’è chi lo ha chiamato “agguato”, chi ha frenato dicendo che “nulla è deciso”, chi ancora ha denunciato una “fuga in avanti”. A poche ore dall’investitura a nuovo segretario del Partito Democratico Enrico Letta ha dovuto prendere in mano un dossier, quello delle amministrative, che avrebbe voluto affrontare diversamente.

Dopo l’annuncio, non ancora ufficiale, della candidatura dell’ex ministro dell’Economia Roberto Gualtieri a sindaco di Roma per i Dem, dal Nazareno sono iniziate a trapelare le prime indiscrezioni. Nulla da eccepire sul nome, ma la notizia, a quanto pare non coordinata con i vertici Pd, ha creato “stupore e fastidio” e ha spazzato via in pochi secondi l’appello alla “chiarezza e alla trasparenza” fatto da Letta domenica.

“Un nome ottimo”

Letta ha ricevuto la notizia mentre si trovava in conferenza alla Stampa Estera. Su due piedi il segretario Pd ha parlato di “un nome ottimo, un grande amico” ma ha aggiunto che nulla è ancora deciso.

Intanto Gualtieri non ha confermato e non ha smentito la velina.

“Incontrerò Gualtieri prestissimo, è un ottimo nome e un grande amico, mi occuperò di Roma immediatamente”, ha detto poi Letta per cercare di spegnere le polemiche.

Calenda: “Fuga in avanti”

Carlo Calenda non ha apprezzato l’annuncio di ieri ma ha contemporaneamente detto che non farà alcun passo indietro: “Io vado avanti, ci vediamo alle elezioni”, ha detto a Repubblica.

Il leader di Azione, però, ha teso ancora la mano al Pd chiedendo di “lavorare insieme” per costruire una “candidatura unitaria”.

© Sputnik . Ramil Sitdikov / Vai alla galleria fotograficaCarlo Calenda
La candidatura di Gualtieri a Roma, l’ira di Calenda e le prime grane per Letta - Sputnik Italia, 1920, 17.03.2021
Carlo Calenda

E l’ex ministro del governo Letta ha aggiunto che “sia più sensato non buttare il lavoro fatto in questi mesi. Per me conta la qualità della squadra. Sono disposto anche a un ticket”.

Sulla candidatura vera o presunta di Gualtieri, Calenda ha affermato di interpretarla “come una loro fuga in avanti. Parliamoci chiaro: io non ho mai preteso di avere l’appoggio del Pd ma Letta nei giorni scorsi ha fatto un discorso incentrato sul dialogo, ha espresso il bisogno di parlarsi: parliamoci”.

Con Letta ancora Calenda non ha parlato, “solo uno scambio di complimenti, spero di sentirlo presto”.  

I vertici romani del Pd

I vertici romani dei Dem, Andrea Casu e Bruno Astorre, hanno lasciato trapelare l’irritazione loro e di Letta.

In particolare, perché la conquista del Campidoglio è una “una partita molto importante delle amministrative di autunno, che saranno una tappa di avvicinamento alla costruzione di questa alleanza di centrosinistra e con i 5 stelle che costruiremo in vista delle politiche del 2023”, si legge in alcune indiscrezioni pubblicate dai quotidiani.

I migranti in Italia - Sputnik Italia, 1920, 16.03.2021
Enrico Letta a Sputnik: “La battaglia sullo ius soli verrà vinta nel parlamento”
Nessuna convergenza tra Pd e M5S

Sembra quindi sempre più evidente che almeno al primo turno delle comunali a Roma non ci saranno alleanze tra Dem e pentastellati.

L’ipotesi di un patto era sembrata più vicina con l’ingresso nella giunta regionale a guida Zingaretti di Roberta Lombardi e Valentina Corrao entrambe M5S.

L’endorsement di Bettini

La candidatura di Gualtieri era stata lanciata a febbraio da Goffredo Bettini, da anni eminenza grigia del Pd.

L’ex ministro a febbraio stesso era stato eletto alle suppletive per la Camera con un risultato largo proprio nel centro di Roma: oltre il 62% dei consensi in un collegio storicamente favorevole per il centrosinistra.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала