Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

I paesi europei che hanno sospeso i vaccini Astrazeneca

Seguici su
Dopo i casi sospetti di trombosi con esito letale seguiti all'inocolazione del vaccino Astrazeneca, diversi paesi europei hanno sospeso l'utilizzo del vaccino, in attesa del verdetto dell'EMA.

E’ stata la Danimarca il primo paese europeo ad annunciare lo stop alla vaccinazione Astrazeneca, giovedì scorso, seguita da Norvegia, Islanda e Austria. Ieri è poi arrivata la decisione di Germania, Italia, Francia, Spagna, Portogallo.

Martedì, in una conferenza stampa, la direttrice dell’Ema, Emer Cook, ha dichiarato che il rapporto rischi-benefici dell'uso del vaccino AstraZeneca contro il Covid-19 "resta positivo", ma è in corso la valutazione di “possibili eventi collaterali".

In totale AstraZeneca ha riferito di aver registrato su 17 milioni di vaccinazioni effettuate:

  • 14 casi di trombosi profonde 
  • 22 embolie polmonari 

Giovedì 18 marzo è atteso il pronunciamento definitivo dell'EMA sulla ripresa della vaccinazione con il preparato di Astrazeneca.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала