Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Scuola, Bianchi: "Scuola tornerà in presenza e in sicurezza il prima possibile"

© Sputnik . Danilo Garcia di Meo / Vai alla galleria fotograficaEsame di maturità 2020
Esame di maturità 2020 - Sputnik Italia, 1920, 16.03.2021
Seguici su
In un'intervista rilasciata al programma Uno Mattina, il ministro dell'istruzione ha annunciato un rientro dei ragazzi nelle aule il prima possibile e ha parlato di maggiori risorse da destinare alla didattica, alle strutture e agli insegnanti.

"La scuola tornerà in presenza e in sicurezza il prima possibile. Abbiamo tenuto aperto il I ciclo fino allo stremo", lo ha annunciato il ministro dell'istruzione Patrizio Bianchi durante un'intervista rilasciata al programma Uno Mattina.

Il dicastero ha affermato la necessità di far tornare i ragazzi in presenza, garantendo a questi ultimi un rientro celere e in completa sicurezza.

"Bisogna essere ancorati alla realtà. Tutti volevamo tenerle aperte le scuole, abbiamo tenuto le attività in presenza fino allo stremo, abbiamo tenuto i bambini in presenza fintanto che è stato possibile. Stiamo lavorando per riportare la scuola in presenza e in sicurezza il prima possibile. Non sono decisioni a cuor leggero ma lo abbiamo fatto con senso di responsabilità. Sono scelte in cui tutto il paese deve essere presente" ha dichiarato.
© AFP 2021 / Tiziana FabiPatrizio Bianchi, ministro dell'Istruzione
Scuola, Bianchi: Scuola tornerà in presenza e in sicurezza il prima possibile - Sputnik Italia, 1920, 16.03.2021
Patrizio Bianchi, ministro dell'Istruzione

Il ministro ha tenuto a precisare che la decisione relativa alla chiusura delle scuole ha avuto come base il timore scaturito dalle varianti.

"Questa è una storia nuova, il virus è cambiato, la variante inglese colpisce i bambini, non li esclude come era al primo giro, i nostri figli e nipoti sono a rischio. Con responsabilità abbiamo dovuto mettere questa bandiera rossa. Questo pericolo insieme lo vinceremo" ha spiegato Bianchi.

Didattica a distanza, Bianchi: "Serve fiducia negli insegnanti in questa fase. La Dad non è come quella dell'anno scorso"

Durante l'intervista il ministro ha tenuto a specificare alcuni punti sulla necessità di utilizzare la dad in questo momento.

"In questo anno gli insegnanti hanno lavorato moltissimo, hanno fatto tantissime esperienze, la dad non è quella dello scorso anno. Gli insegnanti hanno sempre tenuto la porta aperta e il contatto con i ragazzi. La scuola è in presenza per definizione ma non è stata ferma. Serve fiducia negli insegnanti in questa fase".

© Sputnik . Danilo Garcia di Meo / Vai alla galleria fotograficaStudentessa durante gli esami di maturità
Scuola, Bianchi: Scuola tornerà in presenza e in sicurezza il prima possibile - Sputnik Italia, 1920, 16.03.2021
Studentessa durante gli esami di maturità

Esami di maturità: "Quest'anno sarà una prova di maturità vera"

Il ministro Bianchi ha parlato anche degli studenti dell'ultimo anno delle scuole superiori, affermando che a differenza dell'anno scorso quest'anno sarà una vera prova di maturità.

"Quella di quest'anno sarà una prova di maturità vera: abbiamo abbandonato l'idea che si lavorava 5 anni e poi arrivava una busta con i temi e si faceva una sorta di lotteria. I ragazzi avranno un mese per poter svolgere il loro lavoro prepararlo e consegnarlo e la prova inizierà con la discussione di questo lavoro. Non è un esame all'acqua di rose né di emergenza: è una prova di maturità in cui i ragazzi potranno dimostrare come sono cresciuti, è un passaggio in avanti, non ci siamo messi all'angolo, è un esame di maturità vero" ha assicurato il ministro.

Domenica 14 marzo, in previsione della chiusura delle scuole e del ritorno degli studenti in dad, il Comitato Priorità alla Scuola si è riunito a Montecitorio per protestare contro le chiusure e a favore di un ritorno dei ragazzi in classe.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала