Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Australia: accordo tra Facebook e Murdoch sulla condivisione di notizie

© AP Photo / Matt RourkeLogo Facebook
Logo Facebook - Sputnik Italia, 1920, 16.03.2021
Seguici su
Facebook ha accettato di pagare News Corp Australia di Rupert Murdoch per le notizie che rilancia sulle sue piattaforme. E' il secondo accordo dall'approvazione in Australia di una legge sui pagamenti da parte dei giganti del Tech.

News Corp Australia, il colosso dell'informazione che fa capo a Rupert Murdoch, ha raggiunto un accordo di tre anni per la diffusione dei propri contenuti su Facebook in Australia.

Il gigante network di Mark Zuckerberg pagherà quindi per le notizie che rilancerà sulle proprie piattaforme. 

L'intesa si applicherà a dozzine di giornali in tutto il paese - tra cui The Australian, The Daily Telegraph di Sydney e Herald Sun di Melbourne. Non sono stati resi noti i dettagli economici dell'accordo.

Si tratta del secondo accordo del genere dall'approvazione in Australia di una legge storica mirata a far pagare ai giganti del Tech i contenuti che pubblicano.

Andrew Hunter, capo delle partnership di notizie di Facebook in Australia e Nuova Zelanda, ha confermato gli accordi e ha detto che la società 'è "impegnata a portare Facebook News in Australia".

Il gruppo di Murdoch possiede anche la rete televisiva Sky News Australia, che è diventata la più condivisa su Facebook. La misura all'inizio era stata fortemente contestata da Facebook che aveva temporaneamente oscurato tutte le notizie in Australia causando l'ira del governo.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала