Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Napoli, banda di ragazzini prende d'assalto ambulanza dopo intervento Covid-19

CC BY 2.0 / Chris Sampson / Ambulanza della Croce Rossa in Italia
Ambulanza della Croce Rossa in Italia - Sputnik Italia, 1920, 15.03.2021
Seguici su
L'intervento per una falsa segnalazione di dispnea da Covid è avvenuto a Napoli. All'uscita dall'abitazione dove era stato operato l'intervento, ecco l'aggressione da parte di una gang di ragazzini.

La scorsa notte una gang composta da minori ha preso d'assalto un'autoambulanza che aveva appena effettuato un intervento Covid in vico Figurelle a Montecalvario, a Napoli, dove era stata segalata una falsa dispnea da parte di un soggetto Covid positivo.

A renderlo noto, sulla propria pagina Facebook, è l'organizzazione 'Nessuno Tocchi Ippocrate'.

Stando a quanto riferito, una volta terminato il proprio lavoro gli operatori sanitari sono scesi in strada, dove hanno trovato un gruppo di ragazzini privi di mascherina che, senza rispettare le normative anti-Covid, si trovavano a pochi passi dal veicolo.

Una volta saliti a bordo, e avviato il mezzo di soccorso, uno dei minori ha sferrato un pugno allo specchietto retrovisore, mentre un altro si è appeso al tettuccio dell'ambulanza.

Nel proprio post l'associazione ha sottolineato la gravità di un tale atteggiamento nei confronti di professionisti che nel corso della propria giornata lavorativa operano al fine di "portare sollievo a casa" di coloro che sono malati.

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала