Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Funzionario francese multato per 10.000 euro per aver regalato una coda di lupo

Lupo - Sputnik Italia, 1920, 12.03.2021
Seguici su
Il presidente del Consiglio del dipartimento francese delle Alpi Alte, Jean-Marie Bernard, è stato multato per 10.000 euro per aver tentato di regalare una coda di lupo all'ex prefetto della regione Cécile Bigot-Dekeyzer, lo ha riferito il canale della televisione gallica BFMTV.

Il fatto risale al 21 febbraio 2020, quando Bernard ha consegnato all'allora prefetto, in una cerimonia in onore del suo ritiro dalla carica, una coda di lupo come simbolo della difesa necessaria ai pastori e ai contadini le cui mandrie sono sotto attacco dei predatori.

Bigot-Dekeyzer ha denunciato Bernard, e il pubblico ministero della città di Gap ha chiesto la pena detentiva sospesa e comminato una multa di 3.500 euro.

Secondo la sentenza del 12 marzo, il proprietario è stato condannato a una multa di 10.000 euro, di cui 5.000 come “condizionale” da pagare in caso di inadempimento o recidiva.

Inoltre, il capo del dipartimento deve risarcire ciascuna delle parti che hanno intentato la causa con 600 euro e pagare 500 euro per le spese legali.

Bernard ha classificato le persone che lo hanno denunciato come “membri di gruppi ambientalisti estremisti”, che non hanno idea dei problemi rurali, e si è lamentato del fatto di non avere il diritto di esprimere simbolicamente le sue convinzioni.

Secondo la legge francese, una persona che possiede, trasporta e consegna a un'altra persona una parte di un animale tutelato dal consiglio regionale, potrebbe essere condannato a tre anni di carcere e a pagare una multa fino a 150.000 euro.

Il lupo è considerato in Francia una specie selvaggia molto vulnerabile ed è sotto la protezione dello Stato.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала