Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

EMA approva il quarto vaccino, Janssen: richiesta una sola dose

© REUTERS / JOHNSON & JOHNSONUna fiala del vaccino Janssen
Una fiala del vaccino Janssen - Sputnik Italia, 1920, 11.03.2021
Seguici su
L'Agenzia Europea per i Medicinali (EMA) ha raccomandato di concedere l'autorizzazione per il vaccino Janssen (prodotto da Johnson & Johnson) alle persone oltre i 18 anni.

"Le autorità di tutta l'Unione Europea avranno un'altra opzione per combattere la pandemia e proteggere la vita e la salute dei loro cittadini", ha affermato Emer Cooke, direttore esecutivo dell'EMA.

"Questo è il primo vaccino che può essere usato come dose singola", ha aggiunto.

A seguito di una attenta e approfondita valutazione il comitato per i medicinali per l’uso umano (CHMP) dell’EMA ha dato il via libera all’uso del vaccino valutando i dati ricevuti solidi e in grado di soddisfare i criteri di efficacia, sicurezza e qualità.

Lo studio clinico sul vaccino Janssen, società controllata dalla Johnson & Johnson, ha coinvolto 44 mila persone negli Stati Uniti, in Sud Africa e nei paesi dell’America Latina, ha reso noto l’Ema pubblicando il comunicato con cui rende noto che l’Europa ha il quarto vaccino contro il coronavirus.

Efficacia del 67%

Il vaccino monodose ha però una bassa efficacia se comparato agli altri vaccini a doppia dose, gli studi hanno infatti dimostrato una copertura nel 67% dei pazienti che hanno ricevuto il vaccino a due settimane dalla somministrazione.

I medici di San Marino con il vaccino russo Sputnik V - Sputnik Italia, 1920, 01.03.2021
Kyriakides: “Nei prossimi giorni verrà approvato un quarto vaccino, il Johnson&Johnson”

Per quanto riguarda gli effetti collaterali, aspetto molto importante e non secondaria rispetto alla loro efficacia, lo studio Janssen mostra che tali effetti sono da lievi a moderati e scompaiono generalmente entro un paio di giorni dalla vaccinazione.

Tra i sintomi, dolore sul sito dell’iniezione, stanchezza, mal di testa, dolori muscolari e nausea.

Farmacosorveglianza

Il vaccino verrà sorvegliato come gli altri già approvati sia dalle autorità europee che dalle autorità nazionali dei Paesi membri dell’Unione Europea.

Come funziona il vaccino Janssen

L’Ema spiega che il vaccino Janssen è costituito da un adenovirus modificato per contenere il gene per la produzione della proteina spike Sars-CoV-2. Questa è una proteina del virus SARS-CoV-2 di cui ha bisogno per entrare nelle cellule del corpo.

L’adenovirus trasferisce il gene Sars-CoV-2 nelle cellule della persona vaccinata, così che le cellule possano utilizzare il gene per produrre la proteina spike.

Il sistema immunitario della persona riconoscerà la proteina spike come estranea e produrrà anticorpi attivando le cellule T (globuli bianchi) per bersagliarla.

Se successivamente la persona vaccinata entra in contatto con il virus SARS-CoV-2, il sistema immunitario riconoscerà la proteina spike sul virus e sarà pronto a difendere il vaccinato.

L'adenovirus contenuto nel vaccino non può riprodursi e non causa malattie, precisa l’Ema.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала