Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Treni Covid-Free per salvare il turismo: da aprile la prima tratta Roma-Milano - Video

© Depositphotos / ValeStockTreno Freccia Rossa
Treno Freccia Rossa - Sputnik Italia, 1920, 08.03.2021
Seguici su
Test prima di salire a bordo sui treni per passeggeri e personale. L'esperimento, in partenza da aprile, verrà esteso alle destinazioni turistiche.

Da aprile debutterà il treno covid free, sulla tratta Roma-Milano. La sicurezza sanitaria sarà garantita dai test effettuati sui passeggeri e sul personale prima di salire a bordo dei treni. Lo ha annunciato lunedì mattina l'amministratore delegato e direttore generale di Ferrovie dello Stato, Gianfranco Battisti. 

"I primi di aprile realizzeremo un treno covid free che inizialmente andrà tra Roma e Milano. Faremo i  test prima di salire a bordo a personale e passeggeri", ha detto Battisti alla presentazione del treno sanitario e dell'hub vaccinale alla stazione Termini. 

Dopo un periodo di rodaggio iniziale, l'esperimento sarà esteso ad altre rotte, in particolare quelle turistiche.

"Implementeremo questa soluzione soprattutto sulle destinazioni turistiche per l'estate", ha aggiunto l'ad. 

Candidate a meta dei treni covid free sono infatti città come Venezia e Firenze. L'iniziativa si prefigge di garantire spostamenti sicuri per non penalizzare un settore gravemente danneggiato dalla pandemia e dalle conseguenti restrizioni anti-contagio. 

Hub vaccinale 

L'esperimento dei treni covid- free è stato annunciato alla presentazione dell'hub vaccinale della stazione Termini di Roma, un centro che "permetterà di vaccinare 1.500 persone al giorno", ha spiegato Battisti.

Ferrovie dello Stato, inoltre, ha predisposto i treni sanitari, convogli speciali per trasportare i degenti. Il treno può trasportare in 8 carrozze fino a 21 malati, non solo di covid.

"Può circolare in tutta Europa, non c'è un altro esempio come questo".  "Oggi è un giorno importante - ha proseguito Battisti - perché presentiamo tre iniziative importanti assieme a due grandi istituzioni del Paese: la protezione civile e la Croce Rossa", in collaborazione con "la Regione Lazio, la Regione Lombardia e il ministero della Salute".

Un'iniziativa analoga ai treni covid free è stata adottata lo scorso autunno da Alitalia, che ha predisposto l'obbligo di presentare all'imbarco il tampone effettuato al massimo 72 ore prima, per consentire ai passeggeri di volare in sicurezza, abbattendo il rischio di contagi. 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала